Vignetta Slovenia 2022: costi, validità e multa

La vignetta Slovenia 2022: ecco com’è fatta, i costi, dove attaccarla e le regole da rispettare per evitare una multa in vacanza

4 agosto 2022 - 8:00

Viaggiare in Europa con l’auto richiede il pagamento della vignetta autostradale in almeno otto Paesi dell’Unione europea. Per visitare i laghi e le località turistiche slovene, sempre più ambite negli ultimi anni, bisogna rispettare l’obbligo della vignetta in Slovenia 2022 su autostrade e superstrade. Ecco di seguito costi, multa e durata della vignetta per l’autostrada in Slovenia e tante utili informazioni su come funziona e le regole da rispettare.

Aggiornamento del 4 agosto 2022: con le informazioni aggiornate sull’utilizzo e acquisto delle Vignette Autostrada in Slovenia

VALIDITÀ E DURATA DELLA VIGNETTA IN SLOVENIA 2022

La vignetta in Slovenia ha diversi tagli” in base alla permanenza nel Paese, da 1 settimana a un anno. Con l’entrata in vigore della vignetta Slovenia elettronica non c’è più distinzione tra i diversi periodi riguardo all’attivazione. Per tutte infatti, valgono le seguenti regole:

– il primo giorno di validità della vignetta può essere scelto liberamente all’acquisto;

– la validità della vignetta può iniziare anche dopo il giorno dell’acquisto;

Dal 1 gennaio 2022 tutte le vignette per la Slovenia sono diventate digitali e si possono comprare online sul sito della Dars.

COSTO VIGNETTA SLOVENIA 2022

Il costo della vignetta per la Slovenia 2022, varia in base alla categoria del veicolo. I veicoli infatti si suddividono in categoria 1 (moto e scooter a due ruote – per quelli a 3 ruote è la carreggiata a determinare la categoria), categoria 2A (auto, SUV, pickup, autocaravan, ecc. fino a 3,5 tonnellate), categoria 2B (furgoni e veicoli commerciali leggeri fino a 3,5 tonnellate):

auto e veicoli categoria 2 A: Annuale 110,00 euro; 1 mese 30,00 euro; 7 giorni 15,00 euro;

furgoni: Annuale 220,00 euro; 1 mese 60,00 euro; 7 giorni 30,00 euro;

moto e scooter: Annuale 55,00 euro; 1 mese 30,00 euro; 7 giorni 7,50 euro.

Bled

COME E DOVE ATTACCARE LA VIGNETTA SLOVENIA 2022

Le regole su come e dove attaccare la vignetta per la Slovenia adesiva imponevano di attaccarla all’interno del parabrezza sul lato sinistro o in alto al centro. Questo comportava anche il rischio di multe in caso di utilizzo errato della vignetta, ad esempio:

– Non si poteva incollare la vignetta sul bordo oscurante del parabrezza. In caso di errata applicazione la vignetta non si poteva sostituire;

– Non era possibile attaccare la vignetta autostradale ai finestrini laterali;

In entrambi i casi le autorità avrebbero considerato l’applicazione al pari di una vignetta non valida e irrogato la multa. La semplificazione con la vignetta elettronica è importante anche per i motocicli poiché non è più obbligatorio attaccarla su una parte ben visibile (ad esempio il serbatoio) o in altri punti da cui non poteva essere rimossa. Tuttavia è importante inserire correttamente la targa e scegliere la categoria di veicolo corretta.

MULTA IN SLOVENIA PER VIGNETTA ASSENTE O SCADUTA

Le vignette scadute o non regolari, come le vignette della categoria di veicolo sbagliata o associate a una targa sbagliata, sono considerate non valide e passibili di multa. In questi casi la multa in Slovenia varia da 300 a 800 euro. Si può ottenere uno sconto se il pagamento è immediato. Se invece la multa non viene pagata subito, le autorità slovene possono trattenere i documenti del conducente o del veicolo. Ma non solo, se la multa non viene pagata entro 8 giorni dalla richiesta di pagamento, l’importo iniziale raddoppia.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Frenata automatica: ancora molti limiti nei test AAA da 50 km/h

Ztl Roma orari mappa permessi

Ztl Roma oggi in centro: mappa e come funziona

Misure antismog Emilia-Romagna

Emilia-Romagna: stop diesel Euro 3 dall’1 ottobre 2022 (ed Euro 4 nel 2023)