Vignetta Slovenia 2021: costi, validità e multa

La vignetta Slovenia 2021: ecco com’è fatta, i costi, dove attaccarla e le regole da rispettare per evitare una multa in vacanza

30 giugno 2021 - 10:27

Viaggiare in Europa con l’auto richiede il pagamento della vignetta autostradale in almeno otto Paesi dell’Unione europea. Per visitare i laghi e le località turistiche slovene, sempre più ambite negli ultimi anni, bisogna rispettare l’obbligo della vignetta in Slovenia 2021 su autostrade e superstrade. Ecco di seguito costi, multa e durata della vignetta per l’autostrada in Slovenia e tante utili informazioni su come funziona, dove applicarla e le regole da rispettare.

VALIDITA’ E DURATA DELLA VIGNETTA IN SLOVENIA 2021

La vignetta in Slovenia della durata di un anno è valida come per la vignetta in Austria, dall’1 dicembre dell’anno precedente al 31 gennaio dell’anno successivo rispetto all’anno di emissione. Le vignette slovene mensili invece sono valide dal giorno in cui vengono timbrate fino allo stesso giorno del mese successivo. Lo stesso vale per le vignette di 6 mesi e quelle di 7 giorni che hanno la durata con decorrenza dal giorno in cui vengono timbrate e per i successivi periodi. Riassumendo le differenze:

– La vignetta per la Slovenia di durata breve (1 mese, 6 mesi, 7 giorni), ha sempre validità dalla data di timbratura. “Ciò significa – come spiega l’Automobile Club Austriaco – che una vignetta di 7 giorni non può essere utilizzata per una breve vacanza in Slovenia dove si arriva di sabato e si parte il sabato della settimana successiva. Perché sono già 8 giorni in cui la vignetta dovrebbe essere valida”;

– Il primo giorno di validità della vignetta da 7 giorni può essere scelto liberamente;

– La validità della vignetta può iniziare anche dopo il giorno dell’acquisto;

– Le vignette di 1 mese e 6 mesi, invece, devono essere obliterate alla data di acquisto infatti sono validi immediatamente. Attenzione però a non perdere la ricevuta del pagamento di cui parliamo nei paragrafi successivi.

COSTO VIGNETTA SLOVENIA 2021

Il costo della vignetta per la Slovenia valida nel 2021, varia in base alla categoria del veicolo. I veicoli infatti si suddividono in categoria 1 (moto e scooter a due ruote – per quelli a 3 ruote è la carreggiata a determinare la categoria), categoria 2A (auto, SUV, pickup, autocaravan, ecc. fino a 3,5 tonnellate), categoria 2B (furgoni e veicoli commerciali leggeri fino a 3,5 tonnellate):

– Auto e veicoli categoria 2 A: Annuale 110,00 euro; 1 mese 30,00 euro; 7 giorni 15,00 euro;

– Veicoli categoria 2 B: Annuale 220,00 euro; 1 mese 60,00 euro; 7 giorni 30,00 euro;

– Moto e scooter: Annuale 55,00 euro; 1 mese 30,00 euro; 7 giorni 7,50 euro;

COME E DOVE ATTACCARE LA VIGNETTA SLOVENIA 2021

Le regole su come e dove attaccare la vignetta per la Slovenia impongono che deve essere fissata all’interno del parabrezza sul lato sinistro o in alto al centro, come riportano anche le istruzioni sul retro della pellicola da rimuovere. In questa fase bisogna fare attenzione a:

– Non incollare la vignetta sul bordo oscurante del parabrezza. In caso di errata applicazione la vignetta non si può sostituire;

– Non è possibile attaccare la vignetta autostradale ai finestrini laterali;

In entrambi i casi le autorità considerano l’applicazione al pari di una vignetta non valida e scatta la multa. La vignetta per la Slovenia sui motocicli deve essere attaccata su una parte ben visibile (ad esempio il serbatoio) o in altri punti da cui non può essere rimossa.

MULTA IN SLOVENIA PER VIGNETTA ASSENTE, SCADUTA O CONTRAFFATTA

Le vignette attaccate in modo errato, strappate o scadute, come le vignette della categoria di veicolo sbagliata sono considerate non valide e passibili di multa. In caso di rottura del parabrezza bisogna rivolgersi alla DARS (società autostradale della Slovenia) con la ricevuta di acquisto della vignetta e il talloncino adesivo inferiore che non va attaccato sull’auto. Nei casi precedenti invece la multa in Slovenia per vignetta scaduta, manomessa o non valida varia da 300 a 800 euro. Si può ottenere uno sconto se il pagamento è immediato. Se invece la multa non viene pagata subito, le autorità slovene possono trattenere i documenti del conducente o del veicolo. Ma non solo, se la multa non viene pagata entro 8 giorni dalla richiesta di pagamento, l’importo iniziale raddoppia.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Ritorno in Zona gialla: norme su mobilità e spostamenti

Pulizia strade Firenze: orari e divieti

Auto elettriche pericolose? Scatta la distanza di sicurezza al parcheggio