Sirene Ambulanza: quando si possono usare?

L’uso delle sirene sulle Ambulanze prevede precisi obblighi e doveri: ecco quando si possono usare e le multe in caso di abuso

14 aprile 2021 - 19:00

L’uso delle sirene dell’ambulanza comporta seri obblighi e conseguenze, sia per gli automobilisti in strada, sia per il conducente del mezzo di soccorso. In entrambi i casi il Codice della Strada regola il comportamento alla guida in caso di sirene dell’ambulanza accese. Ma un’ambulanza può accendere le sirene per superare le auto incolonnate? Ecco quando si possono usare le sirene.

SIRENE AMBULANZA: QUANDO SI POSSONO USARE

Le sirene delle ambulanze e dei mezzi di soccorso in Italia hanno subito diversi cambiamenti negli ultimi anni. Ormai l’unico suono della sirena dei mezzi di soccorso riconosciuto è la sirena bitonale, con una sequenza, durata e ritmo distintivi per i mezzi di pubblica sicurezza e quelli di soccorso sanitario. Le caratteristiche funzionali e costruttive sono disciplinate dal decreto ministeriali del 17 ottobre 1980 pubblicato nella G.U. n. 310 del 12/11/1980. Perché l’uso delle sirene delle ambulanze è obbligatorio? E in quali situazioni? Come stabilisce l’articolo 177 del Codice della Strada, le sirene accese sono consentite alle autoambulanze e i veicoli assimilati adibiti al trasporto di plasma ed organi, solo per l’espletamento di servizi urgenti di istituto.

LE SIRENE DELL’AMBULANZA SONO OBBLIGATORIE?

Le sirene dell’ambulanza, come per i veicoli adibiti a servizi di polizia, antincendio e di protezione civile, diventano obbligatorie e devono essere accese in casi di emergenza. I dispositivi acustici e luminosi (i lampeggianti blu), infatti, sono l’unico strumento che permette di andare in deroga alle regole generali della circolazione, ma solo nell’espletamento di servizi urgenti. Ciò permette al conducente di un’ambulanza con le sirene accese di non osservare gli obblighi, i divieti e le limitazioni relativi alla circolazione. Ma questo non vuol dire che basta accendere le sirene di un’ambulanza per sfrecciare a rotta di collo confidando che gli altri veicoli facciano strada. Lo stesso Codice della Strada infatti prescrive che “devono prevalere comunque le regole di comune prudenza e diligenza”.

AMBULANZA CON SIRENZA ACCESA: LA MULTA SE NON ERA NECESSARIA

Alle prescrizioni sull’uso corretto delle sirene ambulanza, corrispondono anche le sanzioni in caso di abuso dei dispositivi acustici di emergenza. La multa in caso di illecito azionamento delle sirene va da 87 a 344 euro. Stessa sorte invece per chi all’arrivo di un mezzo di polizia o di soccorso con le sirene accese ne blocca il passaggio senza dare la precedenza ai soccorsi. In tal caso però le sanzioni vanno da 42 a € 173.

1 commento

ugodeglinnocent_15388869
9:04, 15 aprile 2021

Abito in una zona di Roma, assordato quotidianamente dal passaggio di decine e decine di ambulanze, auto mediche, furgoncini a sirene spiegate. E’ evidente che 70/80 ambulanze e vetture di società private, destinate a improbabili trasporti di organi o plasma (e non di esseri umani infortunati), a sirene spiegate nell’arco di poche ore rappresentano un’anomalia e che, nella maggior parte dei casi, gli apparati acustici di emergenza sono usati solo per evitare il traffico durante trasporti di routine, cioè in modo improprio. Tanto più, che il passaggio di veicoli a sirene spiegate avviene soprattutto nelle ore vicine ai “fine turno”. Il vero scandalo è che i vigili non controllano. Come ci si difende dall’inquinamento acustico?

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Limite neopatentati

Limite neopatentati in autostrada: regole e sanzioni

Isofix auto: cos’è e come funziona

Segnaletica orizzontale

Segnaletica orizzontale: significato delle strisce e delle scritte