L’Italia è il Paese europeo con più Autovelox: oltre 8 mila

L’Italia pullula di Autovelox ma non è il Paese più severo sulle multe più frequenti: ecco la classifica europea 2021

31 maggio 2021 - 11:17

L’Italia è conosciuta come il Paese dove gli Autovelox spesso e volentieri sono utilizzati più per fare multe che per la sicurezza stradale. L’imprevedibilità degli autovelox in molti Paesi europei, dove la Polizia posiziona gli apparecchi in autocivetta o tra la vegetazione, in Italia è compensata con una densità da primato. Secondo un’indagine europea, l’Italia è infatti il Paese con il maggior numero di Autovelox, ma è meno severa su infrazioni come il passaggio con il rosso, guidare con il cellulare in mano, ecc. Ecco tutti i dettagli dell’indagine sugli autovelox in Italia al 2021.

QUANTI AUTOVELOX CI SONO IN ITALIA NEL 2021

L’indagine commissionata da una società internazionale di formazione per conducenti di veicoli, rivela che l’Italia è il Paese con più Autovelox, in cima alla classifica europea con oltre 8 mila strumenti di misura utilizzati. Per l’esattezza sono 8073. Tuttavia non è il Paese più severo in fatto di multe per eccesso di velocità e altre infrazioni che hanno un forte impatto sulla sicurezza stradale. Pur trattandosi di una classifica media è comunque un interessante report che mostra come ci colloca l’Italia alla vigilia delle vacanze estive 2021. La metodologia dell’indagine si basa sull’utilizzo di alcune piattaforme dedicate: Speeding Europe , SCBD e Auto Europe.

LA CLASSIFICA DEI PAESI EUROPEI PIU’ SEVERI

Se si considera la classifica per maggior numero di Autovelox, l’Italia è davanti al Regno Unito che conta almeno 4000 apparecchi per il controllo della velocità utilizzati sulle strade. Subito dopo c’è la Germania, dove gli Autovelox sono poco oltre 3800. La classifica dei 10 Paesi più severi, pone in testa la Norvegia per:

– la multa con eccesso di velocità in autostrada (711 euro);

– limite di velocità in autostrada (110 km/h);

– multa per guida in stato di ebbrezza (almeno 5783 euro);

multa per passaggio con rosso (almeno 756 euro);

Clicca l’immagine sotto per vederla a tutta larghezza.

LA CLASSIFICA DEI PAESI EUROPEI MENO SEVERI

Tra i Paesi con meno autovelox invece la Slovacchia è al primo posto con soli 13 apparecchi. La Repubblica Ceca invece è il Paese europeo con la multa più bassa per eccesso di velocità in autostrada e guida in stato di ebbrezza (19 euro). L’Albania è invece il Paese che ha in assoluto il punteggio più basso tra i Paesi più severi d’Europa. Qui la multa per chi guida con cellulare in mano è di appena 8 euro, mentre il passaggio con il rosso, 10 euro. Queste cifre tutte riportate in euro, tengono evidentemente conto di una buona approssimazione dovuta a fattori macro economici molto diversi tra i vari Paesi UE. Clicca l’immagine sotto per vederla a tutta larghezza.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Strisce blu Palermo

Strisce blu Palermo: le regole della sosta a pagamento

Semaforo rosso

Semaforo rosso: multa e punti decurtati

Gomme estive migliori: Bridgestone in testa alla classifica produttori 2021