Guida in stato di ebbrezza auto confiscata

Alcol alla guida, a Natale +16% dei conducenti positivi in UK

Durante le feste natalizie il 36% degli inglesi dimentica il limite di alcol alla guida: a Natale crescono i conducenti positivi all’alcoltest in UK

3 dicembre 2019 - 11:52

Le feste natalizie sono statisticamente accompagnate da un picco di conducenti positivi all’alcoltest. Lo rivela un’indagine basata sui rilievi della Polizia per contrastare il fenomeno dell’alcol alla guida. A Natale quasi 4 conducenti su 10 non ricordano neppure qual è il limite di alcol permesso per poter guidare un’auto. Un rischio da tenere a bada con le feste di Natale 2019 soprattutto durante le cene con amici e familiari.

OLTRE 150 POSITIVI ALL’ALCOL AL GIORNO DURANTE LE FESTE

A dicembre 2018 sono stati sorpresi oltre 4700 automobilisti positivi all’alcoltest nel Regno Unito, in crescita del 16% rispetto ai dati dell’anno precedente. Il fenomeno dell’alcol al volante a Natale diventa sempre più preoccupante poiché le regole e la sicurezza stradale passano in secondo piano. In media circa 154 persone al giorno sono risultate positive all’alcoltest. E’ quanto salta fuori da un sondaggio parallelo alle statistiche della Polizia, sui limiti di alcol al volante che ha coinvolto 2 mila conducenti inglesi.

ALCOL ALLA GUIDA E LIMITI DIVERSI IN UK

Su 2 mila conducenti inglesi intervistati, il 36% non era sicuro sul limite di alcol permesso alla guida dal Codice della Strada. Confusione conseguente anche ai diversi limiti in vigore nel Regno Unito (80 mg per 100 ml di sangue in Inghilterra, Galles e Irlanda del Nord, mentre 50 mg in Scozia). Non conoscere i limiti di alcol alla guida permette anche una variabilità nell’autolimitarsi tra un brindisi e l’altro. I numeri sono eclatanti tra chi afferma di mettersi al volante dopo un solo drink (37%) e chi invece si concede anche 2 drink (32%). Mettersi al volante dopo aver bevuto alcol è di per se pericoloso e difficile è definire i tempi di smaltimento e riposo necessari (il 16% non lo sa).

ALCOL AL VOLANTE, 1 SU 2 RISCHIA CONSAPEVOLMENTE IN UK

Ecco perché la soluzione è evitare di bere prima di mettersi al volante, oppure ripartire il giorno seguente se si cena con familiari o amici. Correre il rischio di risultare positivi all’alcoltest a Natale è piuttosto frequente e sottovalutato in UK, dove il 42% degli intervistati è salito in auto pur sapendo di aver alzato troppo il gomito. Gli uomini lo fanno 3 volte più delle donne, a un’età media di 55 anni e nel 46% dei casi i conducenti sono stati fermati la mattina per un controllo della polizia. Ricordate che  brindare a Natale e al nuovo anno, viene meglio se si parte da buoni propositi per la propria sicurezza e quella degli altri. Durante le feste, ma anche tutti gli altri giorni dell’anno, se bevi prendi un taxi o lascia che a guidare sia qualcuno più sobrio e sveglio al volante.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Pedoni regole per attraversare la strada

Pedoni: le regole per attraversare la strada

ADAS obbligatori dal 2022: l’elenco ufficiale va in Gazzetta UE

Auto senza chiavi: un’app risolverà i problemi più frequenti?