Bollo auto: dal 2017 arriva lo sconto del 10% in Lombardia

La Regione Lombardia approva la domiciliazione bancaria del bollo auto,chi aderirà potrà usufruire della tariffa scontata del 10% già da gennaio

7 novembre 2016 - 9:00

Interessante novità per gli automobilisti residenti in Lombardia, dal prossimo 15 novembre sarà possibile pagare il bollo auto a mezzo domiciliazione bancaria e usufruire di uno sconto del 10% sulla tariffa. L'iniziativa è frutto di un progetto della Regione Lombardia e della società di servizi Lombardia Informatica, a supporto degli utenti che aderiranno il servizio di notifica della scadenza via email e un call center, raggiungibile tramite numero verde, per ricevere assistenza.

GETTITO DELLA TASSA ASSICURATO La nuova manovra di bilancio che la Regione Lombardia ha approvato, seguendo le linee generali di semplificazione e riduzione delle tasse, il progetto di legge presentato per la modifica dell'articolo 49 della Legge Regionale n.10 del 14 luglio 2004 (Leggi la proposta di Legge per l'addebito del bollo sul conto corrente). La modifica sostanziale è l'introduzione della domiciliazione bancaria per il pagamento del bollo auto, una modalità che assicura un gettito sicuro della tassa, incentivata con uno sconto sulla tariffa. Come abbiamo anticipato in apertura la percentuale di sconto è del 10% sull'importo della tassa, non è un taglio particolarmente significativo della tariffa e i legislatori regionali avrebbero potuto probabilmente concedere di più visto il vantaggio che ne trarrà l'ente. All'iniziativa potranno aderire le persone fisiche residenti in Lombardia proprietarie o locatarie di un veicolo. 

COME OTTENERE LA DOMICILIAZIONE BANCARIA E LO SCONTO Si potrà domiciliare in banca già la prossima scadenza di fine gennaio 2017 e per usufruire del servizio sarà sufficiente inviare alla Regione Lombardia il modulo di autorizzazione all'addebito (mandato SEPA SDD Core) entro il giorno 15 del mese precedente a quello della scadenza. La documentazione può essere trasmessa online, tramite il Portale Tributi della Regione, sia dall'area pubblica che da quella privata, o in forma cartacea scaricando il modulo dallo stesso sito istituzionale (Sai come funziona il fermo amministrativo, qui trovi la guida). Una volta attivata la domiciliazione entro 14 giorni dalla data dell'addebito sarà inviato all'utente, a mezzo email, un promemoria della scadenza.

MARONI: LOMBARDIA CONTROCORRENTE RISPETTO AL GOVERNO L'annuncio dell'approvazione della manovra è stato fatto dal Presidente della Regione Lombardia Roberto Maroni, il quale per mezzo di Twitter ha comunicato: “Nonostante i tagli del Governo, in Lombardia riduciamo del 10% il bollo auto, #sapevatelo”. L'iniziativa della domiciliazione rientra in una serie di progetti, servizi e attività che la Regione sta sviluppando per semplificare gli adempimenti degli utenti-contribuenti (Sapevi che è stato proposto di abolire il bollo auto?). Per chi avesse difficoltà nel completare la procedura per la domiciliazione bancaria del bollo auto è attivo il numero verde 800.151.121, il call center sarà operativo dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 20.00.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Mascherine all’aperto e in auto

Mascherine all’aperto e in auto: quando finisce l’obbligo?

Gomme usate: è legale montarle sull’auto?

Autostrade: un cantiere ogni 18 km da nord a sud