Assicurazione auto elettriche e ibride: in media costa 3,9 euro/kW

L’assicurazione auto elettriche e ibride risulta più conveniente di diesel, Metano e GPL, secondo l’indagine sui preventivi online

27 ottobre 2021 - 10:22

Una delle domande che gli automobilisti si faranno sempre più spesso è quanto costa l’assicurazione di auto elettriche e ibride?”. Il rapporto di un noto comparatore di preventivi online mette a confronto i costi per l’RC di auto elettriche con quelli delle auto a combustione tradizionale (ICE) e ne vien fuori che in media si paga meno per auto elettriche e ibride che per quelle a gas e diesel. Ecco tutti i dati interessanti in dettaglio.

QUANTO COSTA L’ASSICURAZIONE AUTO ELETTRICHE IN ITALIA

L’indagine sul costo dell’assicurazione auto elettriche in Italia nel terzo trimestre 2021 a confronto con lo stesso periodo del 2018, rivela che le auto elettrificate stanno guidando il cambiamento anche nel mondo assicurativo. Nel terzo trimestre 2021 il 37,9% dei preventivi assicurazione online effettuati per auto nuove proviene dalle elettrificate, con una crescita di quasi il +600% rispetto allo stesso periodo del 2018. Crescono anche le auto a gas (metano più del GPL) ad un tasso del 9,8%. Mentre diminuiscono le immatricolazioni ICE, gasolio e benzina, che calano rispettivamente del -59,2% e del -22,6%.

AL SUD CI SONO MENO AUTO ELETTRIFICATE DI CENTRO E NORD ITALIA

I dati rilevati dai premi delle assicurazioni di auto elettrificate evidenziano che in media sono le più economiche. Il premio RC auto è di 329 €, di poco inferiore rispetto a quelle a benzina (333,7 €). Più caro invece è il costo assicurazione per le auto a gas, cioè metano e GPL (369,5 €) e quelle a gasolio (415,6 €). La differenza è ancora più evidente nel rilevamento del costo assicurazione al kilowatt nella tabella sotto e il premio sul valore nuovo dell’auto. “Nel confronto tra auto ecologiche, a gas ed elettrificate, le prime risultano meno convenienti dal punto di vista assicurativo. La causa è da ricercarsi nel rischio di incendio delle vetture a gas e nel fatto che spesso queste vetture percorrono un elevato numero di chilometri, con conseguente aumento del rischio di incidenti/sinistri”. È interessante vedere anche quali sono le regioni dove le auto elettriche e ibride – secondo l’indagine – si stanno diffondendo in misura maggiore. La penetrazione delle auto elettrificate è diversificata in Italia, dove si nota che:

– Al Nord è superiore alla media nazionale, in particolare nel Nord Est dove si raggiunge il 45%;

– Leggermente sopra la media il valore per il Centro Italia (39,5%);

– Più basso della media nelle Isole e al Sud, dove si registrano rispettivamente il 34,2% e il 31,6%.

AUTO ELETTRICHE E IBRIDE: IN QUALI REGIONI CE NE SONO DI PIU’

Tra le regioni italiane con la maggiore diffusione di auto elettriche c’è la Valle d’Aosta, dove quasi due auto nuove su tre sono elettrificate (65,6%), seguita da Trentino-Alto Adige con il 50,7% e la Liguria (49%). A chiudere la classifica troviamo tre Regioni del Sud e delle Isole: per ultima la Campania con un 29,4% di auto nuove elettrificate sul totale, preceduta da Abruzzo (31,1%) e Sicilia (33,3%).

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Cyber Monday 2021: le occasioni più utili per l’auto

Black Friday 2021: gli sconti su accessori auto da non farsi scappare

Offerte auto Black Friday 2021

Offerte auto Black Friday 2021: i migliori sconti