Audi presenta e-Tron GT, l’anti-Tesla con ricarica wireless

Darà filo da torcere alla Model S di Tesla per le caratteristiche e si potrà caricare anche senza fili in garage

Audi presenta e-Tron GT, l’anti-Tesla con ricarica wireless
Audi lancia la sfida diretta alla Tesla di Elon Musk. Nel mirino c'è la superberlina Model S; con la nuova e-Tron GT il marchio dei quattro anelli apre le porte al lusso salsa green. A poche settimane della presenazione del SUV full-electric e-Tron Audi divulga i primi scatti che ritraggono la berlina a zero emissioni e-Tron GT. Destinata a raggiungere il mercato nel 2021 prelude alla grande offensiva che la casa tedesca è pronta a mettere in campo nel settore della mobilità green. Insomma baricentro basso e 590CV di potenza promettono di regalare emozioni interessanti anche dal punto di vista velocistico. Del resto non potrebbe essere diversamente dato che si tratta dello stesso pianale su cui nascerà Taycan prima Porsche elettrica.

BERLINA ELETTRICA

La prima cosa che si nota sono le proporzioni da un classica Gran Turismo. La concept Audi e-tron GT è larga 4,96 metri, larghezza 1,96 metri e altezza di 1,38 metri; insomma il corpo leggero della coupé a quattro porte è pronto a far viaggiare l'immaginazione. Dietro al progetto c'è anche un attento studio dei materiali con una sezione del tetto in carbonio e numerosi componenti in alluminio e elementi di supporto in acciaio ad alta resistenza. Il passo di 2,90 metri promette un abitacolo confortevole per i passeggeri. La linea del tetto leggermente inclinata indica la strada verso la prossima fase evolutiva del design Audi con la cabina che si assottiglia fortemente verso la parte posteriore. I passaruota si fanno notare con le prese d'aria ed anche il diffusore posteriore solido sottolinea il solido studio sui flussi aereodinamici (Leggi pneumatici aereodinamici nel futuro dell'auto). Davvero notevoli gli pneumatici di dimensioni 285/30 con cerchi da 22 pollici.

PRESTAZIONI IMPONENTI

La prossima Audi elettrica segue le orme del SUV Audi e-tron SUV e della Audi e-tron Sportback il cui esordio è in programma per il 2019 (Leggi i dettagli sul SUV elettrico Audi). La versione GT, complice il baricentro basso, esalta le prestazioni con ben 434 kW che si traducono in 590 CV. La coppia viene trasferita alle ruote tramite la trazione integrale permanente con coppia vettoriale promettendo una tenuta ottimale anche in curva. Quanto alla ricarica l'auto è dotata di un sistema da 800 volt che riduce sostanzialmente i tempi di ricarica rispetto ai sistemi convenzionali attualmente in uso. Occorreranno circa 20 minuti per ricaricare la batteria fino all'80% della sua capacità totale, fornendo oltre 320km di autonomia. Purtroppo non sono stati resi noti idati relativi a consumi e prestazioni poiché la vettura si trova ancora in fasedi test. Importanti accorgimenti sono stati adottati nel frontale con la calandra che devia il flusso d'aria verso le grandi prese d'aria frontali per raffreddare efficacemente il motore, la batteria e i freni. Molto particolare anche il colore esterno, caldo e scuro simile al titanio, che a seconda dell'incidenza e del movimento della luce, fornisce un contrasto significativo tra le superfici del corpo.

OFFENSIVA ELETTRICA

Il marchio dei quattro anelli ha lanciato la sua offensiva elettrica con il suo SUV Audi e-tron interamente elettrico presentato al pubblico lo scorso settembre. Entro il 2025 Audi offrirà dodici ben automobili con propulsione completamente elettrica nei più importanti mercati del mondo. I SUV all'interno di questo portafoglio avranno un ruolo importante; in arrivo Audi e-tron e Audi e-tron Sportback che debutterà nel 2019. Inoltre, ci sarà una gamma di modelli con layout di carrozzeria più classico come una berlina ed una wagon. La gamma coprirà, nel tempo, ogni segmento di mercato. La tecnologia di e-Tron GT è stata sviluppata in collaborazione con Porsche ed il progetto entrerà in produzione entro la fine del 2020 con consegne ai clienti all'inizio del 2021. Audi e Porsche sono al lavoro sulla piattaforma Premium Electric (PPE) che sarà alla base di numerosi modelli Audi elettrici che spazieranno dal segmento B a quello D.

Pubblicato in Auto elettriche il 03 Dicembre 2018 | Autore: Redazione


Commenti

Manutenzione Lampade Auto

Cerca Crash Test Auto

Stai per acquistare un’auto? Controlla se è davvero sicura! Clicca e scopri