Truccarsi in auto: gli errori che mettono a rischio la sicurezza

Come truccarsi in auto senza ferirsi: rischi da evitare e consigli pratici per non trascurare la sicurezza da conducente o passeggero

24 settembre 2021 - 11:48

Truccarsi in auto è per molte donne inevitabile quando ci si sposta molto per lavoro ma non sempre si pensa a come farlo in sicurezza. Basta pensare ad agenti di commercio, manager o altre professioni per cui l’immagine conta eccome e ci si trova a sfruttare quegli pochi secondi in auto per sistemarsi. Ma può capitare a chiunque di doversi truccare in auto in fretta perché in ritardo o per i motivi più disparati. Ecco quali sono i rischi che si corrono (da conducente e da passeggero) e come evitare gli errori più frequenti.

TRUCCARSI IN AUTO: PERCHÉ AUMENTA I TEMPI DI REAZIONE

Il trucco in auto è una delle distrazioni da evitare alla guida, quindi farlo a casa o nella toilette di un bar dopo la pausa caffè è sempre la scelta migliore. I rischi infatti non si corrono solo se a truccarsi in auto è il conducente fermo al semaforo. Anche il passeggero correttamente allacciato alla cintura di sicurezza dovrebbe considerare meglio l’idea di tirare fuori i trucchi in auto. Truccarsi durante la guida, come altre distrazione molto diffuse, può raddoppiare il tempo di reazione di un guidatore che ha bisogno anche di 3 secondi per mettere il piede sul freno. Questo ritardo può essere ulteriormente dilatato da una visuale peggiorata. Ecco a cosa prestare attenzione se non si può evitare di truccarsi in auto.

COME TRUCCARSI IN AUTO E FARLO IN SICUREZZA

Per truccarsi in auto senza correre rischi dovresti assicurarti sempre di essere al sicuro e lontano da altri veicoli. Può sembrare scontato, ma azionare il freno a mano è fondamentale, a maggior ragione se per truccarsi bisogna slacciare la cintura di sicurezza. Non solo, usare il retrovisore centrale come specchietto per truccarsi è molto comune nelle auto che non hanno l’aletta con specchio lato guida. Dopo però bisognerebbe regolare nuovamente lo specchietto orientandolo verso il retro dell’auto. L’errore di non sistemare il retrovisore limita la visuale periferica posteriore e non permette di vedere mezzi di soccorso avvicinarsi in emergenza. Anche usare l’aletta parasole con specchio integrato senza richiuderla dopo il trucco può limitare la visuale di guida, in base all’altezza dello sguardo. Quindi per truccarti in auto in sicurezza ricorda questi consigli:

– Trova un posto sicuro e lontano dal traffico stradale (un parcheggio ampio, una stazione di rifornimento, ecc.);

Spegni l’auto e il quadro, così non c’è il rischio che un eventuale tamponamento faccia gonfiare l’airbag, con rischi di lesioni provocati da una matita;

– Se devi slacciare la cintura per raggiungere il retrovisore, aziona il freno di stazionamento elettrico (o il freno a mano) e quando hai finito ricorda di riallacciarla;

– Quando hai finito ricorda di regolare correttamente il retrovisore centrale, il sedile e il volante se li sposti dalla posizione di guida corretta;

Chiudi l’aletta parasole (se usi lo specchietto integrato) poiché limita molto la visuale di guida se non c’è il sole frontale. Per evitare l’abbagliamento solare, in generale consigliamo sempre di indossare occhiali da sole alla guida.

TRUCCARSI IN AUTO: COSA RISCHIA IL PASSEGGERO

Non ci sono molti tutorial su come truccarsi in auto senza ferirsi, eppure è un rischio che andrebbe considerato molto più delle sbavature di rossetto o dell’eyeliner. È vero che il passeggero che si trucca in auto non corre il rischio di distrazioni, visto che non è lui a guidare ma ci sono molti più pericoli imprevedibili. Qualsiasi manovra del guidatore (intenzionale o per evitare altri veicoli), una buca, un dosso o i binari del tram, possono esporre al rischio di ferite agli occhi. In caso di tamponamento, in movimento o da fermo, se si è seduti davanti, l’airbag anteriore potrebbe rendere pericolosi oggetti innocui. Ecco perché anche se un tuo passeggero vuole truccarsi in auto, ricorda i nostri consigli nel paragrafo precedente e fai in modo che tutto avvenga senza trascurare la sicurezza.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Monopattini casco

Monopattini: casco e RCA obbligatori, le ultime novità

Jaguar I-PACE vs Jaguar F-PACE: costi di manutenzione a confronto

Auto elettriche: sconto del 40% nel 2021, come richiederlo