Traffico Torino oggi: la viabilità in tempo reale

Traffico Torino oggi: la viabilità in tempo reale

Scopri come controllare il traffico Torino oggi in tempo reale utilizzando numerosi servizi e strumenti presenti sul web, tutti rigorosamente gratuiti

17 Gennaio 2023 - 16:00

Se hai la necessità di controllare in tempo reale il traffico di Torino, oggi o in un qualsiasi altro momento, nelle prossime righe troverai tutti gli strumenti online utili allo scopo. Come altre metropoli italiane anche Torino è spesso interessata da problemi di traffico intenso, specie su alcune strade e in determinati orari. Pertanto informarsi in anticipo sulla viabilità è fondamentale per evitare il rischio di ingorgo.

TRAFFICO TORINO: COME FUNZIONA LA ZTL

Prima però di elencare le migliori risorse sul traffico a Torino, ricordiamo come funzionano le Ztl del capoluogo piemontese, soprattutto a beneficio degli automobilisti che giungono da fuori città.

A Torino le zone a traffico limitato sono principalmente due: la Ztl Centrale, che contiene al suo interno la Ztl Area Romana, la Ztl Trasporto Pubblico e la Ztl Pedonale, e la Ztl Valentino.

La Ztl Centrale di Torino è attiva dalle 7:30 alle 10:30 di tutti i giorni feriali, sabato escluso, orario durante il quale sono vietate sia la circolazione che la sosta di qualunque veicolo, esclusi quelli autorizzati. Invece le tre ‘mini’ zone a traffico limitato situate all’interno della Ztl Centrale osservano un orario diverso:

  • la Ztl Area Romana è chiusa al transito e alla sosta dalle 21:00 alle 7:30 del giorno successivo di tutti i giorni, compresi i festivi (con l’eccezione di piazza Emanuele Filiberto, dove la chiusura parte dalle 19:30);
  • la Ztl Trasporto Pubblico è invece chiusa al transito e alla sosta dalle 0:00 alle 20.00 di tutti i giorni, compresi i festivi;
  • infine la Ztl Pedonale è chiusa al transito e alla sosta dalle 0:00 alle 24.00 di tutti i giorni, compresi i festivi (quindi sempre).

Anche la Ztl Valentino è completamente pedonale: coincide con l’omonimo parco, inclusi i viali Boiardo e Millo, ed è chiusa al transito e alla sosta dei veicoli per 24 ore tutti i giorni, compresi i festivi.

TRAFFICO TORINO OGGI IN TANGENZIALE

Il sistema tangenziale di Torino, o autostrada A55, circonda per tre quarti la città piemontese ed è diviso nel suo percorso principale in due tronconi, la tangenziale Nord e la tangenziale Sud. In particolare la tangenziale Nord parte da Rivoli, al termine della A32, e termina con l’inizio dell’autostrada A5 per il Monte Bianco; invece la tangenziale Sud inizia a Santena, al termine della A21, e finisce a Bruere, allacciandosi alla tangenziale Nord. Fanno parte del sistema tangenziale di Torino anche il raccordo della Falchera, la diramazione per Moncalieri e la diramazione per Pinerolo.

Il pedaggio è a sistema aperto, ossia si paga un forfait a prescindere dai km percorsi. Il pagamento si effettua al casello di uscita.

Per controllare il traffico a Torino sulle tangenziali clicca qui e seleziona A55.

Traffico Torino oggi

TRAFFICO TORINO OGGI IN CITTÀ

Per scoprire la situazione del traffico a Torino oggi in centro e, più in generale, nell’intero abitato, sono disponibili numerosi strumenti gratuiti:

  • Muoversi in Piemonte: servizio di infomobilità promosso da Regione Piemonte che offre informazioni utili e aggiornate per pianificare gli spostamenti a Torino e su tutto il territorio regionale. Le informazioni sul traffico sono diffuse attraverso 10 bollettini radiofonici giornalieri su varie emittenti locali, il portale internet, il numero verde gratuito 800.333.444 (attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8 alle 18 con orario continuato), e l’account Twitter @MIPiemonte. Vengono forniti aggiornamenti costanti e in tempo reale sui principali eventi che possano condizionare il traffico sulle strade torinesi e piemontesi (interruzioni stradali, eventi atmosferici, code, incidenti ed emergenze). Inoltre è disponibile un servizio di calcolo percorso che permette di ricercare e pianificare gli spostamenti utilizzando i servizi di trasporto pubblico in tutte le sue declinazioni (bus e tram urbani, servizi extraurbani e treno) o tramite percorsi pedonali o con l’utilizzo dell’auto personale.
  • Google Maps: app efficacissima per controllare il traffico in tempo reale. L’applicazione permette di visualizzare il traffico di Torino lungo l’itinerario con i tempi di percorrenza previsti (e i possibili ritardi in base al traffico stesso, aggiornati continuamente),  i percorsi consigliatialternativi ed ecosostenibili e gli eventuali rallentamenti lungo il tragitto, ad esempio a causa di incidenti o lavori. L’itinerario è segnato in blu, i tratti con traffico intenso sono in rosso e quelli con traffico moderato in arancione.
  • altre ottime app per verificare il traffico a Torino sono WazeInfo Traffico e ViaMichelin oppure i siti web Automap3BMeteo e Tutto Città.

Commenta con la tua opinione

X