Traffico Napoli oggi: la viabilità in tempo reale

Traffico Napoli oggi: la viabilità in tempo reale

Scopri come controllare il traffico Napoli oggi in tempo reale utilizzando numerosi servizi e strumenti presenti sul web, tutti rigorosamente gratuiti

10 Gennaio 2023 - 16:20

Ci sono vari strumenti online per controllare il traffico a Napoli di oggi, operazione necessaria per evitare le strade più congestionate e non rischiare di restare bloccati in un ingorgo. Ipotesi che nel capoluogo partenopeo è tutt’altro che rara (eufemismo), sia in centro che sulla tangenziale e nell’hinterland. Scopriamo dunque quali sono i servizi più utili da usare per conoscere il traffico di Napoli in tempo reale.

TRAFFICO NAPOLI: COME FUNZIONA LA ZTL

Prima però di elencare le migliori risorse sul traffico a Napoli, ricordiamo come funzionano le Ztl della città campana, soprattutto a beneficio degli automobilisti che giungono da fuori città.

Le zone a traffico limitato di Napoli sono 6 (Tarsia – Pignasecca – Dante, Centro antico, Belledonne – Martiti – Poerio, Morelli – Filangieri – Mille, Chiaia e Marechiaro), a cui vanno aggiunte altrettante aree pedonali e, da qualche anno, il parziale divieto di circolazione e transito veicolare in alcune strade del Vomero.

  • La Ztl Tarsia – Pignasecca – Dante di Napoli è attiva tutti i giorni dalle 9:00 alle 18:00.
  • Ztl Centro Antico di Napoli che racchiude a sua volta tre zone a traffico limitato più piccole: Centro Antico, Mezzocannone e Piazza del Gesù. La Ztl del Centro Antico è attiva tutti i giorni dalle 9:00 alle 17:00, solo il varco di via del Sole (dopo l’ingresso dell’Ospedale) segue orari diversi. La Ztl Mezzocannone è attiva dal lunedì al giovedì dalle 9:00 alle 22:00 e il venerdì, sabato, domenica, festivi e prefestivi infrasettimanali dalle 9:00 fino alle 2:00 del giorno successivo. Infine la Ztl di Piazza del Gesù è attiva tutti i giorni dell’anno 24 ore su 24.
  • Ztl Belledonne – Martiri – Poerio attiva dalle ore 19:00 alle ore 7:00 tutti i giorni della settimana.
  • La Ztl Morelli – Filangieri – Mille è attiva ogni anno dall’8 dicembre al 6 gennaio tutti i sabati, domeniche, festivi e prefestivi dalle 10:00 alle 14:00 e dalle 16:00 alle 20:00.
  • La Ztl Chiaia è attiva ogni sabato dalle 10:00 alle 13:30 e dalle 16:00 alle 22:00.
  • Ztl Marechiaro è attiva da maggio a settembre tutti i giorni 24H in via Marechiaro nel tratto tra via Alfano e piazzetta Marechiaro. Le strade limitrofe seguono orari diversi.

TRAFFICO NAPOLI OGGI IN TANGENZIALE

La Tangenziale di Napoli o autostrada A56 costituisce l0asse di attraversamento principale della città. Il suo tracciato inizia a Capodichino, al termine del ramo Capodichino dell’autostrada A1, e attraversa tutta Napoli da est a ovest sino a raggiungere l’area flegrea di Pozzuoli. Le uscite sono: Aeroporto Internazionale di Napoli, Capodichino – Secondigliano, Doganella, Corso Malta, Capodimonte, Arenella, Zona ospedaliera, Camaldoli, Vomero, Fuorigrotta, Agnano, Via Campana, Cuma e Arco Felice – Pozzuoli – Bacoli.

Il pedaggio è a sistema aperto, ossia si paga un forfait (1 euro) a prescindere dai km percorsi. Il pagamento si effettua all’uscita.

A causa dell’elevato numero di incidenti stradali, la velocità massima consentita lungo l’intero asse della Tangenziale di Napoli è limitata a 80 km/h e controllata 24 ore su 24 mediante postazioni Tutor. Per conoscere il traffico a Napoli sulla tangenziale clicca qui.

Traffico Napoli oggi

TRAFFICO NAPOLI OGGI IN CITTÀ

Per controllare la situazione del traffico a Napoli oggi in centro e, più in generale, nell’intero abitato, sono disponibili numerosi strumenti gratuiti:

  • Portale del Comune di Napoli: questa sezione sul sito del Comune permette di avere informazioni dettagliate e aggiornate sulla viabilità a Napoli, scegliendo l’area di proprio interesse. In base al tipo di ricerca la mappa visualizza la presenza di cantieri e relativi dispositivi di traffico; la presenza di dispositivi in materia viabilistica in occasioni di eventi, quali mercati, manifestazioni o altro; tutte le varie Ztl; dispositivi di viabilità di diversa natura, quali istituzioni di sensi rotatori, divieti di transito veicolari, limiti di velocità, limitazioni del traffico per mezzi pesanti o altro.
  • Google Maps: app efficacissima per controllare il traffico in tempo reale. L’applicazione permette di visualizzare il traffico di Napoli lungo l’itinerario con i tempi di percorrenza previsti (e i possibili ritardi in base al traffico stesso, aggiornati continuamente), i percorsi consigliati, alternativi ed ecosostenibili e gli eventuali rallentamenti lungo il tragitto, ad esempio a causa di incidenti o lavori. L’itinerario è segnato in blu, i tratti con traffico intenso sono in rosso e quelli con traffico moderato in arancione.
  • altre ottime app per verificare il traffico a Napoli sono WazeInfo Traffico e ViaMichelin oppure i siti web Automap3BMeteo e Tutto Città.

Commenta con la tua opinione

X