Stellantis: Bonus dipendenti in Italia di circa 1400 euro

Bonus Stallantis ai dipendenti FCA in Italia: ecco gli stabilimenti più performanti di FCA Italy e quanto vale il premio produzione per 54 mila lavoratori FCA

8 febbraio 2021 - 10:21

Il gruppo Stellantis, appena formato dalla fusione di FCA e PSA, riconoscerà un bonus dipendenti in Italia più alto dello scorso anno, nonostante l’emergenza Covid-19. L’annuncio tramite i sindacati dei lavoratori, afferma che circa 54 mila dipendenti FCA riceveranno il bonus produzione fino a 1400 euro circa. Ecco i dettagli.

BONUS STELLANTIS AI DIPENDENTI FCA

Nell’incontro tenutosi in videoconferenza sono stati resi noti i risultati del premio annuale efficienza, che anche quest’anno beneficerà della tassazione agevolata del 10%, annuncia il sindacato UILM. Stellantis assegnerà un bonus aziendale dipendenti per il 2020 di circa 1.371 euro (1.648 dollari). Il premio annuale ai dipendenti sarebbe circa il 6% dello stipendio medio annuale, dalle anticipazioni dei sindacati metalmeccanici. Prima della pandemia, FCA aveva riconosciuto un bonus dipendenti di 1250 euro nel 2019 e di 1350 euro nel 2020. “Mostra anche lo sforzo dei lavoratori per mantenere alta l’efficienza negli stabilimenti italiani, nonostante tutti i problemi causati dalla pandemia COVID-19”, la dichiarazione di Gianluca Ficco – UILM, riportata da Reuters.

GLI STABILIMENTI PIU’ PERFORMANTI E IL BONUS STELLANTIS 2020

“La media dei premi pagati in Stellantis, pur differenti per livello e per stabilimento, è di circa 1.371 euro”, riporta una nota congiunta Fim-Uilm-Fismic-UglM. “Ciò è particolarmente apprezzabile se si considerano gli enormi problemi causati dalla pandemia e dimostra la grande correttezza del modo in cui si calcolano gli incrementi di efficienza in Stellantis”. Il bonus Stellantis ai dipendenti FCA “non sarà invece riconosciuto ai dipendenti PSA, agli addetti alle vendite e alcune centinaia di lavoratori con contratti diversi”, scrive l’agenzia di stampa britannica. L’elemento retributivo di efficienza degli stabilimenti FCA in Italia, associa un migliore indice prestazionale agli stabilimenti FCA di Pomigliano d’Arco (Napoli) e Verrone Transmission (Biella) di 7,5% rispetto alla media del 6% per l’intero gruppo nel 2020. Clicca l’immagine sotto per vederla a tutta larghezza.

LO STOP ALLE FABBRICHE FCA PER CORONAVIRUS

I fermi produttivi del 2020, causati dall’emergenza coronavirus, non hanno inficiato il premio, anche se implicano la riduzione dei ratei di maturazione per i mesi di non lavoro. Ma, sottolinea il sindacato, “le frazioni di mese lavorate pari ad almeno la metà delle giornate lavorative fanno difatti maturare i ratei mensili per intero. Infine sussiste una clausola di salvaguardia che, ai fini della maturazione del premio, valorizza i periodi di lavoro inferiori a 15 giorni che cumulativamente nell’anno raggiungano il trimestre”.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

acea emissioni ue

ACEA fissa i target per l’azzeramento della CO2 nel 2035

Mobility manager: cosa fa, quando è obbligatorio [novità 2022]

Quanto è sicura la microcar XEV YOYO di Enjoy?