Sciopero casellanti autostradali 2019

Sciopero casellanti autostradali 2019: dove e quando

Proclamato uno sciopero dei casellanti autostradali ad agosto 2019, proprio nel bel mezzo delle partenze per le vacanze. Scopriamo dove e quando ci sarà la protesta e i possibili disagi per la circolazione.

29 luglio 2019 - 18:32

Il primo weekend di agosto potrebbe risultare particolarmente critico per il traffico sulla autostrade italiane non solo per l’esodo dei vacanzieri, ma anche per lo sciopero dei casellanti autostradali proclamato per i giorni 4 e 5 agosto 2019. Cerchiamo di capirne di più e soprattutto di scoprire se l’agitazione avrà effetti peggiorativi sulla già precaria circolazione.

SCIOPERO AUTOSTRADE 4-5 AGOSTO 2019: I MOTIVI DELLA PROTESTA

Lo sciopero dei casellanti autostradali è stato indetto dalle sigle Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti, Sla Cisal e Ugl Trasporti “a seguito dello stato di agitazione, proclamato per la fase critica che sta caratterizzando la trattativa, che riprenderà martedì 30 luglio, per il rinnovo del contratto nazionale di settore”. I casellanti, che, ricordiamolo, non rientrano tra i lavoratori sottoposti alla regolamentazione dello sciopero e non sono quindi precettabili, incroceranno le braccia domenica 4 e lunedì 5 agosto.

SCIOPERO CASELLANTI AUTOSTRADALI 2019: GLI ORARI DELL’AGITAZIONE

I sindacati hanno già comunicato come sarà strutturato lo sciopero dei casellanti e gli orari della protesta. Dalle ore 10 alle ore 14, dalle ore 18 alle ore 22 di domenica 4 e dalle ore 22 di domenica 4 alle ore 2 di lunedì 5 agosto, si fermeranno gli addetti all’esazione ai caselli e il personale turnista non sottoposto alla regolamentazione dello sciopero. Stop, nelle ultime quattro ore della prestazione, anche al personale impiegato con turni sfalsati e spezzati; mentre il personale tecnico e amministrativo si fermerà le prime quattro ore del proprio turno di lunedì 5. Dall’agitazione rimarrà escluso il personale sottoposto alla legge sullo sciopero e alla regolamentazione provvisoria del settore.

SCIOPERO AUTOSTRADE AGOSTO 2019: GLI EFFETTI SUGLI AUTOMOBILISTI

Come anticipavamo, il weekend (in realtà solo mezzo weekend, perché fortunatamente il sabato è escluso dalla protesta) scelto per lo sciopero dei casellanti si preannuncia particolarmente difficile per la circolazione autostradale. Infatti le previsioni sul traffico danno bollino rosso (traffico critico) alla mattina del 4 agosto verso le località turistiche e bollino giallo (traffico intenso) al pomeriggio del 4 e alla mattina del 5 sempre verso i luoghi di villeggiatura, e bollino giallo al pomeriggio del 4 in direzione delle grandi città. Ai problemi derivanti dall’esodo si aggiungeranno i disagi dello sciopero che si verificheranno soprattutto ai pedaggi. Per ovviare alla serrata dei casellanti, infatti, i gestori delle autostrade terranno aperti solo i varchi delle carte prepagate, creando probabilissimi ‘imbuti’ alle barriere. Insomma, se la caveranno senza eccessivi danni solo i fruitori del Telepass.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Targa auto scolorita: i costi e l’obbligo di cambiarla dopo 10 anni negli USA

Mercato mezzi pesanti a +35%: vendite in aumento a giugno 2019

Anziani al volante: 5 errori più frequenti che causano incidenti