Sciopero 16 settembre 2022 mezzi pubblici

Sciopero 28 aprile 2022 del trasporto pubblico: orari e fasce

Proclamato uno sciopero il 28 aprile 2022 del trasporto pubblico locale: 4 ore a livello nazionale ma con modalità territoriali. Gli orari e le fasce di garanzia

26 aprile 2022 - 12:00

La segreteria nazionale dell’organizzazione sindacale Confail-Faisa ha proclamato per giovedì 28 aprile 2022 uno sciopero a livello nazionale del trasporto pubblico locale di 4 ore, con modalità territoriali. Significa che gli orari dell’agitazione e le relative fasce di garanzia saranno diverse da città a città: di seguito trovate tutte le informazioni sullo sciopero che riguardano le maggiori città italiane, per le altre fate riferimento ai portali istituzionali locali e ai siti web delle aziende che gestiscono il trasporto pubblico.

SCIOPERO 28 APRILE 2022 TPL: MOTIVAZIONI E PROBABILE ADESIONE

Lo sciopero del 28 aprile 2022 degli autoferrotranvieri è stato indetto “per rivendicare il rinnovo del C.C.N.L. di categoria scaduto nel 2017 e la conseguente revisione delle retribuzioni in relazione all’aumento del costo della vita in atto, oltre a maggiori interventi riguardanti la sicurezza sul lavoro (anche alla luce delle inedite problematiche introdotte dalla pandemia da Covid-19 tuttora in corso), l’orario e l’organizzazione stessa del lavoro, con regolarizzazione dello smart working”. Nei mesi e negli anni precedenti simili agitazioni hanno visto un’adesione del personale tra il 10 e il 30%.

SCIOPERO 28 APRILE 2022: ROMA

A Roma possibili disagi nel servizio di trasporto pubblico per lo sciopero nazionale di 4 ore, dalle 8:30 alle 12:30. L’agitazione coinvolgerà la rete Atac (bus, tram, metropolitane, ferrovie Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Nord), e le linee bus gestite dalla Roma Tpl. Sulla rete Atac lo sciopero riguarderà anche i collegamenti eseguiti da altri operatori in regime di subaffidamento. A livello regionale, l’agitazione interesserà anche la rete Cotral. Durante le sciopero, nelle stazioni della rete metroferroviaria che resteranno eventualmente aperte, non sarà garantito il servizio di scale mobili, ascensori e montascale e nemmeno quello delle biglietterie fisiche. I parcheggi di scambio resteranno invece aperti.

SCIOPERO 28 APRILE 2022: MILANO

A Milano lo sciopero del 28 aprile 2022 potrebbe interessare le linee Atm tra le 8:45 e le 12:45. L’azienda darà aggiornamenti in tempo reale sullo stato della circolazione sia sul proprio sito internet che sul canale Twitter @atm_informa.

SCIOPERO 28 APRILE 2022: NAPOLI

A Napoli lo sciopero di 4 ore sarà dalle ore 11:00 alle ore 15:00. L’eventuale interruzione del servizio verrà gestita nel rispetto delle fasce di garanzia con le seguenti modalità:

Funicolari: a Chiaia, Centrale, Montesanto e Mergellina ultima corsa del mattino garantita alle ore 10:40. Il servizio riprenderà con la prima corsa pomeridiana delle ore 15:20.

Metro Linea 1: ultima corsa del mattino garantita da Piscinola alle ore 10:26 e da Garibaldi alle ore 10:24. Il servizio riprenderà con la prima corsa pomeridiana da Piscinola alle ore 15:48 e da Garibaldi alle ore 16:28.

Linee di superficie (tram, bus, filobus): stop al servizio dalle ore 11:00 alle ore 15:00. Le ultime partenze saranno effettuate circa 30 minuti prima l’inizio dello sciopero per riprendere circa 30 minuti dopo la fine dello sciopero.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Gomme invernali 245/40 R19 auto sportive: la classifica Auto Bild

Mercedes: auto elettriche più veloci a pagamento, ma la sicurezza?

Apertura M4 Milano: mappa e fermate metro operative e future