Ztl Roma orari mappa permessi

Ztl Roma oggi in centro: mappa e come funziona

Scopriamo la mappa della Ztl di Roma: oggi nel centro della Capitale, e non solo, ci sono diverse zone a traffico limitato, ognuna con regole proprie

19 febbraio 2021 - 10:48

Ci occupiamo oggi della Ztl di Roma, centro e zone più periferiche, con la mappa, gli orari, i permessi e i divieti. Considerata non a torto una delle zone a traffico limitato più estese d’Europa, prevede tre grandi aree (Centro Storico, Anello ferroviario e Fascia verde) sottoposte a differenti limitazioni. La Ztl del Centro Storico è a sua volta completata da altre quattro Ztl, San Lorenzo, Testaccio, Trastevere e Tridente, situate in determinati quartieri o strade molto frequentate da residenti e turisti, alcune delle quali sono attive solo nelle ore serali e notturne. Insomma di carne al fuoco ce n’è tanta, proviamo a fare chiarezza  (cliccate sulle mappe per visualizzarle in formato più grande).

ZTL ROMA OGGI: EMERGENZA COVID-19

Da lunedì 15 marzo a martedì 6 aprile 2021 sono disattivati tutti i varchi delle zone a traffico limitato del Centro storico, Tridente, Trastevere, Testaccio e San Lorenzo, sia diurne che notturne. Il provvedimento è stato adottato sulla base delle ultime misure governative che hanno disposto l’inserimento del Lazio in zona rossa. Restano invece attive le Ztl Vam e Merci.

ZTL ROMA: CENTRO STORICO

Oggi la Ztl di Roma Centro Storico delimita tutta la parte rinascimentale della Capitale, in una sorta di cerchio imperfetto racchiuso a nord da Piazza del Popolo, a ovest dal Tevere, a sud dai Fori Imperiali fino all’anello interno del Colosseo e a est da via Vittorio Veneto. Si tratta di una Ztl sia diurna che notturna.

– Orari Ztl Centro Storico:

La Ztl Centro Storico diurna è chiusa alle automobili dalle 6:30 alle 18:00 da lunedì a venerdì (esclusi i festivi) e dalle 14:00 alle 18.00 il sabato (esclusi i festivi). La Ztl Centro Storico notturna è chiusa invece dalle 23:00 alle 3:00 di ogni venerdì e sabato (esclusi i festivi). Attenzione: la Ztl notturna è sospesa dall’1 al 31 agosto.

– Divieti, permessi, esenzioni della Ztl Centro Storico:

L’accesso alle Ztl del Centro Storico negli orari di attivazione è vietato a tutti veicoli, con l’eccezione di quelli provvisti di regolare permesse o esenzione. Pertanto possono accedere in Ztl, utilizzando i veicoli autorizzati ed esponendo il contrassegno in evidenza sul cruscotto o sul lunotto posteriore, le seguenti categorie:
residenti e altri soggetti aventi diritto al permesso per la Ztl;
disabili in possesso di contrassegno speciale di circolazione;
auto delle forze dell’ordine, taxi, auto a noleggio con conducente (NCC);
moto e ciclomotori;
auto elettriche previa richiesta per email a Roma Servizi per la Mobilità (pubbliciserviziZTL@romamobilita.it) a cui allegare copia della carta di circolazione del veicolo.

Sono previsti inoltre permessi per numerose altre categorie.

A seconda della diversa tipologia di permesso si ha diritto al solo transito (attraversamento della Ztl) o anche alla circolazione (accesso nella Ztl) e sosta su strada negli spazi consentiti.

Altre informazioni:
https://romamobilita.it/it/servizi/ztl/ztl-centro-storico

ZTL ROMA: SAN LORENZO

La Ztl San Lorenzo di Roma copre l’omonimo quartiere ed è delimitata da via Tiburtina, via dei Reti, viale dello Scalo San Lorenzo e via di Porta Labicana. Si tratta di una zona a traffico limitato notturna.

– Orari Ztl San Lorenzo:

La Ztl San Lorenzo è chiusa alle automobili dalle 21:30 alle 3:00 di ogni venerdì e sabato, anche se festivi. Inoltre da maggio a ottobre è attiva pure il mercoledì e il giovedì (anche festivi) con gli stessi orari. La Ztl San Lorenzo è sospesa dall’1 al 31 agosto.

Divieti, permessi ed esenzioni della Ztl San Lorenzo sono gli stessi della Ztl Centro Storico.

Altre informazioni:
https://romamobilita.it/it/servizi/ztl/ztl-san-lorenzo

ZTL ROMA: TESTACCIO

La Ztl Testaccio di Roma si trova nell’omonimo quartiere ed è compresa all’interno del perimetro formato da lungotevere Testaccio, via Marmorata, via Luigi Galvani, via Beniamino Franklin e via Aldo Manuzio. Si tratta di una zona a traffico limitato notturna.

– Orari Ztl Testaccio:

La Ztl Testaccio è chiusa alle automobili dalle 23:00 alle 3:00 di ogni venerdì e sabato, esclusi i festivi. La Ztl San Lorenzo è sospesa dall’1 al 31 agosto.

Divieti, permessi ed esenzioni della Ztl Testaccio sono gli stessi della Ztl Centro Storico.

Altre informazioni:
https://romamobilita.it/it/servizi/ztl/ztl-testaccio

ZTL ROMA: TRASTEVERE

La Ztl Trastevere di Roma, sia diurna che notturna, copre ovviamente l’omonimo e caratteristico quartiere situato al di là della sponda del Tevere rispetto al centro storico. I suoi confini sono delimitati approssimativamente da via di Sant’Onofrio, lungotevere Gianicolense, lungotevere della Farnesina, lungotevere Raffaello Sanzio, lungotevere degli Anguillara, lungotevere Ripa, via di San Michele, via della Madonna dell’Orto, via Anicia, via di San Francesco a Ripa, via Emilio Morosini, via Dandolo, viale Glorioso, Scalea del Tamburino, via Nicola Fabrizi, via Giuseppe Garibaldi e passeggiata del Gianicolo. È ‘tagliata in due’ da viale Trastevere che non fa parte della Ztl ed è sempre percorribile dai veicoli.

– Orari Ztl Trastevere:

La Ztl di Trastevere a Roma è chiusa alle automobili in orario diurno dalle 6:30 alle 10:00 tutti i giorni, esclusi i festivi. In orario notturno è chiusa invece dalle 21:30 alle 3:00 di ogni venerdì e sabato, anche se festivi, mentre da maggio a ottobre è chiusa al traffico anche il mercoledì e il giovedì con gli stessi orari. La Ztl Trastevere è sospesa dall’1 al 31 agosto.

Divieti, permessi ed esenzioni della Ztl Trastevere sono gli stessi della Ztl Centro Storico.

Altre informazioni:
https://romamobilita.it/it/servizi/ztl/ztl-trastevere

ZTL ROMA: TRIDENTE

La super centrale Ztl Tridente o A1, istituita nell’autunno 2014, interessa le tre vie che partono da piazza del Popolo (da cui il nome Tridente), ovvero via di Ripetta, via del Corso e via del Babuino, e le strade immediatamente limitrofe tra cui piazza di Spagna. È situata all’interno della Ztl Centro Storico ma osserva orari diversi.

– Orari Ztl Tridente:

La Ztl Tridente (A1) è completamente chiusa ad automobili, ciclomotori e motocicli dalle 6:30 alle 19:00 da lunedì a venerdì, esclusi i festivi, e dalle 10:00 alle 19.00 del sabato, sempre esclusi i festivi.

Permessi, esenzioni e ulteriori informazioni sulla Ztl Tridente di Roma a questo link.

ZTL ROMA: ANELLO FERROVIARIO

La Ztl Anello Ferroviario di Roma è un’area molto vasta che include le zone centrali e semicentrali della Capitale. Nella mappa qui sopra è quella contrassegnata in viola.

– Orari Ztl Anello Ferroviario:

La Ztl è attiva in modo permanente dal lunedì al venerdì, con esclusione dei giorni festivi infrasettimanali. Non ci sono limiti di orario.

– Divieti della Ztl Anello Ferroviario:

Quando la Ztl Anello Ferroviario è attiva non possono accedere e circolare gli autoveicoli pre-Euro 1 (benzina e diesel), Euro 1 (benzina e diesel), Euro 2 (diesel). Inoltre dal 1° novembre 2020 al 31 ottobre 2021 sono inclusi pure gli Euro 2 (benzina) e gli Euro 3 (diesel). Altri veicoli che non possono circolare fino al 31 ottobre 2021 sono i ciclomotori e motoveicoli Euro 1 (a due, tre e quattro ruote) dotati di motore a 2 e 4 tempi. Sempre nella Ztl Anello Ferroviario non possono accedere e circolare 24/7 i ciclomotori e motoveicoli Euro 0 (a due, tre e quattro ruote) dotati di motore a 2 e 4 tempi.

IMPORTANTE: le limitazioni all’accesso e alla circolazione all’interno dell’Anello Ferroviario si applicano contestualmente a TUTTE le Ztl del centro storico, residenti compresi.

Per le norme sui permessi cliccare qui.

Altre informazioni:
https://romamobilita.it/it/servizi/ztl/fascia-verde-anello-ferroviario

ZTL ROMA: FASCIA VERDE

La Ztl Fascia Verde di Roma comprende l’intera area all’interno del Grande Raccordo Anulare (GRA), ad esclusione di quattro zone, denominate Zona A, Zona B, Zona C e Zona D, le cui strade sono invece aperte alla circolazione. Nella mappa qui sopra è quella contrassegnata in verde.

– Orari Ztl Fascia Verde:

La Ztl è attiva in modo permanente dal lunedì al venerdì, con esclusione dei giorni festivi infrasettimanali. Non ci sono limiti di orario.

– Divieti della Ztl Fascia Verde:

Nei giorni indicati non possono accedere e circolare nella Ztl Fascia Verde gli autoveicoli pre-Euro 1 (benzina e diesel), Euro 1 (benzina e diesel) e Euro 2 (diesel). Inoltre, nel caso di superamento dei limiti di inquinamento, l’area viene interdetta ad altre categorie di veicoli, fino a comprendere gli ultimissimi diesel Euro 6. Nel dettaglio:

primo livello di inquinamento: divieto esteso anche agli autoveicoli Euro 2 (benzina) e ai ciclomotori e motoveicoli Euro 0 e Euro 1 a due, tre e quattro ruote con motore a 2 o 4 tempi dalle 7:30 alle 20:30;

secondo livello di inquinamento: divieto esteso anche agli autoveicoli Euro 3 (diesel) nelle fasce orarie 7:30-10:30 e 16:30-20:30

terzo livello di inquinamento: divieto esteso anche agli autoveicoli diesel Euro 4, Euro 5 ed Euro 6 nelle fasce orarie 7:30-10:30 e 16:30-20:30.

Per le norme sui permessi cliccare qui.

Altre informazioni:
https://romamobilita.it/it/servizi/ztl/fascia-verde-anello-ferroviario.

ZTL ROMA: VAM E DISTRIBUZIONE MERCI

La Ztl Vam di Roma è un’area, coincidente in gran parte con l’Anello ferroviario, istituita per contingentare e controllare l’accesso nel centro città in particolare dei bus turistici, e in generale dei mezzi di lunghezza superiore ai 7,5 metri. La Ztl Merci gestisce invece gli orari di distribuzione delle merci nelle zone più centrali della Capitale, comprese le zone a traffico limitato di Centro Storico, Tridente e Trastevere. Nella mappa qui in alto i confini in verde delimitano la Ztl VAM e quelli in rosso la Ztl Merci.

– Orari e divieti Ztl VAM e Merci

La zona a traffico limitato di Roma VAM è chiusa agli autocarri superiori ai 7,5 metri (inclusi i bus turistici) tutti i giorni dalle 5:00 alle 24:00. Invece le fasce orarie di divieto d’accesso alla Ztl Distribuzione Merci si differenziano a seconda della categoria antinquinamento del veicolo:

autocarri fino a 35 quintali Euro 4, 5 e 6: dalle 17.30 alle 20.00;

autocarri oltre 35 quintali Euro 4, 5 e 6 e autocarri oltre 65 quintali elettrici, gpl, metano, ibridi ed elettrici bimodali: dalle 7:00 alle 20:00.

– Permessi delle Ztl VAM e Merci

Gli autocarri con lunghezza superiore a 7,5 metri, non dotati di permesso a titolo oneroso dal 19 novembre 2016, possono entrare nella Ztl VAM, restando fuori dal perimetro delle Ztl Distribuzione Merci e Trastevere e della Ztl Centro Storico, registrandosi online e comunicando l’avvenuto ingresso. Viene concessa un’autorizzazione senza il rilascio di alcun contrassegno cartaceo, alla quale è assegnata la scadenza al 31 dicembre 2021, nuovo termine della sperimentazione.

L’accesso e la circolazione nella Ztl Merci è consentito ai veicoli utilizzati per la distribuzione delle merci solo se muniti di regolare permesso, ad eccezione degli autocarri (benzina e diesel) Euro 0, 1, 2 e 3 per cui l’ingresso resta sempre vietato.

Altre informazioni:
https://romamobilita.it/it/servizi/ztl/distribuzione-merci-vam.

ZTL ROMA: PAGAMENTI 2021

Da lunedì 1° marzo 2021 Roma attiva il sistema PagoPA anche per il pagamento dei permessi Ztl. Pertanto le marche da bollo non sono più utilizzate e vengono incluse nel costo complessivo di quanto richiesto. Cosa cambia in concreto per chi richiede un permesso Ztl a Roma? Per chi presenta la richiesta a uno sportello aperto al pubblico e paga con carte resta tutto invariato, mentre chi vuole pagare col bollettino deve solo presentare la richiesta, e una volta verificata la documentazione riceverà per email il bollettino personalizzato del servizio PagoPA. Dopo aver effettuato pagamento, il permesso Ztl gli verrà inviato sempre per email in formato PDF. Chi invia la richiesta via PEC, fax o posta può pagare solo con bollettino (che riceverà sulla casella di posta elettronica), invece chi richiede il permesso Ztl online può pagare con carte o col bollettino che il sistema produrrà automaticamente.

 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Rifornimento con carburante sbagliato

Rifornimento con carburante sbagliato: che fare?

Cybersecurity in auto: le regole UNECE dal 2022

Incentivi auto Lombardia 2021

Incentivi Lombardia 2021: dal 17 giugno altri 30 milioni di euro