Code A14 gennaio 2020

Parco circolante Italia: 39,5 milioni di auto nel 2019 (+1,4%)

Il parco circolante in Italia è fatto dal 75% di auto nel 2019: le auto ibride a gasolio crescono più di quelle a benzina e delle auto elettriche

24 marzo 2020 - 12:27

Nel 2019 il parco circolante in Italia contava 52.401.299 veicoli (incluse auto, moto e altri mezzi). Un numero che dice poco per i non addetti ai lavori, allora proviamo a spiegarvelo con +1,4% delle targhe circolanti in Italia rispetto al 2018. L’Italia è un Paese in cui le auto circolanti sono oltre 39 milioni (75% del totale). Ecco tutti i numeri riassuntivi del parco circolante in Italia per tipologia, alimentazione e classe antinquinamento.

PARCO AUTO CIRCOLANTE IN ITALIA

Nel 2019 risultavano 39.545.232 auto, cresciute del +1,4%, più dei veicoli commerciali e industriali (5.775.006: +1,3%) e dei motocicli (6.896.048: +1,7%). Sono i numeri del bilancio ACI open parco veicoli. Nel 2019 quasi 1 auto su 3 è Euro 6 e mentre il mercato delle auto perdeva immatricolazioni di auto diesel, sono esplose le registrazioni di auto ibride elettriche-gasolio. Il mercato delle auto usate nel 2019 ha chiuso un bilancio in quasi pareggio (+0,5%) e l’impatto dell’emergenza Coronavirus sulle aziende automotive si prospetta implacabile sulle proiezioni 2020.

LE AUTO CIRCOLANTI IN ITALIA PER ALIMENTAZIONE

Il mondo dell’auto sta cambiando, indubbiamente sospinto dalle normative ambientali sempre più stringenti. Se nel 2019 oltre la metà ha acquistato un’auto usata diesel, è anche vero che le auto ibride gasolio-elettriche sono cresciute del +290% tra quelle circolanti. Molto più delle elettriche (+87%) e delle auto ibride a benzina. Si tratta ancora di un mercato di nicchia, con quote limitate all’1-3% del totale del parco auto. Le auto a benzina (+0,5%) e gasolio (+0,9%) sono quelle che hanno registrato una più modesta crescita.

PARCO CIRCOLANTE IN ITALIA: OLTRE 1 AUTO SU 3 E’ EURO 6

Relativamente alla suddivisione del parco auto in base alla classe antinquinamento, ACI registra un incremento di circa il 27% delle auto Euro 6 (9.035.054). Le auto fino all’euro 3 (12.841.670) sono diminuite del 6,6%. Al Nord c’è la maggiore riduzione delle auto più coinvolte nei blocchi alla circolazione: le Euro 3 sono dal 12 al 29%, a seconda della Regione; al Centro, variano dal 31 al 37% mentre al Sud e Isole, sono circa il 38-48% del parco auto circolante.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Si può andare in Francia dall'Italia in macchina

Si può andare in Francia dall’Italia in macchina?

Concessionarie auto

Concessionarie auto: il 70% a rischio chiusura nel 2020

L’Autopilot investe i pedoni: la Tesla Model 3 fallisce il test