Noleggio Goldcar: Antitrust, penale multe vessatoria

La penale per multa con noleggio auto applicata da Goldcar è vessatoria ed eccessiva secondo l’Antitrust che continuerà a sorvegliare la società

9 agosto 2022 - 13:04

Le penali nella fruizione del noleggio auto sono previste da tutti i contratti: ogni società si tutela dal mancato rispetto degli accordi sottoscritti. Quando però queste sono applicate in modo sospetto o non abbastanza chiare, l’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato entra in azione. Così è stato anche per la penale applicata in caso di multa con noleggio auto Goldcar, che ha per ora evitato una sanzione dell’Autorità Antitrust.

PENALE MULTA NOLEGGIO AUTO CON GOLDCAR

Le contestazioni mosse dall’Antitrust a Goldcar riguardano la clausola sull’applicazione di una penale per multe o mancato pagamento del parcheggio o pedaggio. Condizioni contrattuali che come riporta l’antitrust nel bollettino 30/2022, non sarebbero abbastanza chiare. Inoltre l’importo della penale di 55 €+IVA non sarebbe proporzionato al costo del noleggio auto e all’impegno del professionista nella gestione di eventuali multe stradali.  La clausola oggetto di istruttoria è contenuta nei “Termini e Condizioni di Noleggio Goldcar. In particolare agli articoli 6 e 11:

“Lei e/o qualsiasi Conducente deve guidare il Veicolo in conformità all’intera normativa sulla circolazione dei veicoli applicabile, assicurandosi che Lei e/o qualsiasi Conducente sia a conoscenza della normativa locale che disciplina la guida […]”;

“in caso di violazione dell’obbligo stabilito dal sopra citato art. 6 di rispettare tutte le normative in materia di circolazione dei veicoli, come previsto dalle comunicazioni/contravvenzioni a noi inviate riguardo la sanzione amministrativa da parte di autorità competenti, Lei e/o il Conducente dovrà corrispondere una penale contrattuale (Fine Administration Charge), oltre alla sanzione o tributo a cui si riferisce, il cui importo è indicato nel Listino di volta in volta applicabile. Lei è totalmente responsabile per il pagamento di tali sanzioni o tributi”.

GOLDCAR SI DIFENDE SULLA PENALE PER LE MULTE CON NOLEGGIO AUTO

La società di noleggio Goldcar ha affermato che “l’importo della penale, applicato oltre ad essere adeguatamente giustificato in base ad attività e costi sostenuti dalla Società, al rischio finanziario legato alle contravvenzioni non pagate dai clienti, nonché alla complessità delle attività che Goldcar è tenuta a svolgere in tale ambito, è da ritenersi ragionevole e congruo”. Riguardo allla mancanza di chiarezza della clausola, Goldcar ha precisato di aver implementato, con l’impegno assunto nel procedimento IP 310, nuova documentazione contrattuale applicabile ai noleggi Goldcar con ritiro del veicolo in Italia. Tale documentazione è accessibile tramite l’apposito “menu a tendina”, con una dicitura di colore rosso per meglio attirare l’attenzione che avvisa i consumatori che “Le condizioni possono variare a seconda dell’ufficio di noleggio”.

NOLEGGIO AUTO GOLDCAR: CARTELLINO GIALLO DELL’ANTITRUST

L’Autorità Antitrust, sulla penale per multa applicata da Goldcar, stabilisce che è “manifestamente eccessiva in ragione delle attività che il professionista è chiamato concretamente a svolgere”. “Nonché in considerazione del costo giornaliero del noleggio e del possibile ammontare delle sanzioni stesse, tanto nei casi delle infrazioni del Codice della Strada quanto in quelli di mancato pagamento di pedaggi/parcheggi”. Inoltre, “anche dopo aver selezionato l’opzione di un ufficio nel territorio italiano, non sono immediatamente visualizzate le condizioni di contratto (come invece avviene per quelle spagnole). Ma è necessario scegliere tra le diverse opzioni disponibili”. Pertanto l’Autorità Antitrust conferma la vessatorietà della clausola contrattuale e stabilisce che le modifiche contrattuali per il noleggio Golcar in Italia, in vigore entro il 31 ottobre 2022 non sono abbastanza chiare, oltre che facenti parte di un procedimento istruttori diverso. Pertanto quindi, per ora la società dovrà pubblicare l’estratto del provvedimento sui suoi canali ufficiali e in caso di inottemperanza delle disposizioni prescritte rischia una multa fino a 50 mila euro.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto nuove, prezzi sino a +24% rispetto al listino negli USA

Trasporto auto elettriche: servono navi speciali “antincendio”

Auto nuove: i sistemi di sicurezza fondamentali per Global NCAP