Le auto migliori del 2022 secondo JD Power

La crisi dei componenti ha penalizzato alcuni Brand: ma nel 2022 le auto migliori non sono ne elettriche ne Plug-in. La classifica JD Power

29 giugno 2022 - 15:02

La classifica delle auto migliori rivela anche per il 2022, quali sono i modelli più affidabili che hanno presentato meno problemi o difetti dopo l’acquisto. Kia e Hyundai, per diversi anni ritenuti i migliori Brand dagli automobilisti americani, stavolta cedono la vetta a General Motors e Stellantis. L’indagine di JD Power assegna anche il titolo ai migliori stabilimenti di produzione autoveicoli: uno è in Europa. Ecco tutti i dettagli.

L’INDAGINE JD POWER SULLE MIGLIORI AUTO 2022

L’indagine JD Power Initial Quality Study rivela come ogni anno la classifica delle auto migliori 2022 (in basso). La ricerca assegna un voto in PP100, come numero di problemi lamentati dai proprietari ogni 100 veicoli venduti da un Brand. Da questo deriva sostanzialmente il posizionamento dei Brand: maggiore è il valore in PP100, minore è la qualità attribuita al marchio. Il voto finale si basa sulle risposte di 84.165 acquirenti e locatari di nuovi veicoli Model Year 2022 che sono stati intervistati all’inizio del periodo di proprietà. Lo studio si sviluppa su 223 domande in 9 ambiti:

– infotainment;

– caratteristiche, comandi e display;

– esterno;

– assistenza alla guida;

– interno;

– gruppo propulsore;

– sedili;

– esperienza di guida;

– climatizzatore.

QUALI SONO I PROBLEMI PIU’ FREQUENTI ANCHE NELLE MIGLIORI AUTO 2022

La crisi dei componenti ha in parte contribuito a rimescolare le posizioni delle precedenti classifiche, con le Case che hanno adottato piani di emergenza pur di consegnare le auto. L’indagine JD Power dimostra che questo ha in qualche modo impattato sulla qualità percepita dei vari Brand. “In alcuni casi, i nuovi veicoli sono stati spediti senza alcune funzionalità installate”, dichiara David Amodeo, direttore del settore automobilistico di JD Power. “La comunicazione con i clienti sulle modifiche e la disponibilità delle funzionalità, nonché su quando tali funzionalità verranno ripristinate, è fondamentale per la loro soddisfazione”. Shortage-parts a parte, la fotografia scattata da JD Power rivela che i clienti si lamentano più spesso di questi problemi:

– l’infotainment rimane l’area più problematica con una media di 45 PP100;

– problemi in aumento sui nuovi modelli rispetto a quelli già in listino;

auto elettriche e Plug-in sono state oggetto di segnalazioni alla rete autorizzata più volte delle auto ICE (175 PP100, contro 240 PP100 delle auto ricaricabili). Leggi qui quali sono i motivi di panne più frequenti nelle auto BEV, PHEV e ICE;

– ADAS, con l’avviso di uscita dalla corsia ritenuto più problematico per il numero di reclami dei clienti;

LE MIGLIORI AUTO DEL 2022 E LE FABBRICHE AUTO PLATINUM E GOLD

Tra le auto migliori del 2022, Buick (General Motors, Dodge (Stellantis) e Chevrolet (General Motors) occupano le prime 3 posizioni. Va sottolineato comunque che ci sono 15 Brand sopra la media di 180 PP100 nella classifica qui sotto. Clicca l’immagine per vederla a tutta larghezza.

Tra le migliori fabbriche di produzione auto, JD Power ha assegnato un riconoscimento sulla base dei difetti lamentati dai clienti, che non includono problemi di progettazione, ai seguenti stabilimenti:

General Motors Company a San Luis-Potosi (Messico), dove produce la Chevrolet Equinox e la GMC Terrain, riceve il Platinum Plant Quality Award;

Toyota Motor Corporation a Takaoka (Giappone), dove produce la Toyota Corolla, e Nissan Motor Co. a Tochigi (Giappone), dove produce Infiniti Q50 e Q60, ricevono il Gold Plant Quality Award;

BMW AG a Ratisbona (Germania), dove produce BMW X1 e X2, riceve il Gold Plant Quality Award.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Incentivi auto, l’UE critica gli USA: “il nuovo piano è discriminatorio”

Test drive auto nuova: con i brand di EV sono fondamentali

Previsioni Traffico 12, 13, 14 e 15 agosto 2022: bollino nero