Innovazioni auto: le più interessanti del 2021 e 2022

Le auto più innovative candidate al premio Innovation Car of The Year 2022 con le idee più utili per la sicurezza di guida

16 dicembre 2021 - 14:59

Le novità auto 2022 in arrivo che vi abbiamo anticipato sono tante e la scelta – budget permettendo – è davvero difficile. Tanti modelli – forse troppi per chi ha le idee poco chiare – dal design accattivante e sempre più tecnologiche. La rosa dei candidati tra le auto più innovative 2022 pubblicata da Thatcham Research e dalla rivista inglese What car? potrebbe sicuramente aiutare nella scelta. Ecco le innovazioni auto più interessanti candidate al premio Innovation Car of The Year 2022 che sarà assegnato a Londra il prossimo 20 gennaio.

PERCHÉ BMW IX È UN’AUTO INNOVATIVA

La BMW iX (tra le novità 2022), è tra i candidati al premio innovazione Car of The Year per l’Head up Display integrato nel sistema d’Infotainment BMW iDrive 8. Due schermi curvi (uno da 12,3 e uno a 14,9 pollici) sono affiancati per creare il quadro strumenti dietro al volante che si estende fino al centro della plancia. Per limitare le distrazioni alla guida, l’Head Up Display integrato, è stato notevolmente migliorato integrando le principali informazioni di viaggio proiettate davanti al guidatore. Pare abbia superato a pieni voti anche le prove anti-distrazioni di What Car?.

PERCHÉ HYUNDAI IONIQ 5 È UN’AUTO INNOVATIVA

La Hyundai Ioniq 5 è tra i modelli più equipaggiati dal punto di visto della sicurezza attiva e passiva. I sistemi ADAS disponibili sono pensati per prevenire gli incidenti alla guida e in manovra contro auto e pedoni. La Hyundai Ioniq 5 è tra le auto più innovative per due soluzioni con cui si candida al premio Innovazione dell’anno:

– il sistema Blind Spot Collision-Avoidance Assist (BCA). Utilizzando due sensori radar nella parte inferiore del paraurti posteriore, il sistema avverte del traffico nell’area dell’angolo cieco. Inoltre mostra sul display davanti al guidatore cosa accade nella zona a rischio incidente, oltre a lanciare l’allarme al guidatore, aziona il freno per prevenire la collisione. “Ricorda agli automobilisti di usare anche gli specchietti retrovisori”, afferma Matthew Avery, Chief Research Strategy Officer di Thatcham Research;

– la piattaforma E-GMP di Hyundai è la prima soluzione realizzata dal costruttore con un sistema multiplo di ricarica. Di serie è prevista la ricarica a 800V ma permette di ricaricare a 400V senza ulteriori adattatori esterni. Il sistema di gestione bidirezionale della carica, trasforma la piattaforma E-GMP in una batteria capace di alimentare quasi qualsiasi apparecchiatura elettrica a 110/230V;

PERCHÉ FORD E VIVACITY TRA LE IDEE PIU’ INNOVATIVE

Il progetto congiunto tra Ford e Vivacity Labs, è più una sperimentazione che un prodotto pronto per il mercato. Ma non è escluso che vedremo i frutti della ricerca nei prossimi modelli Ford. Il progetto RoadSafe tra le idee più innovative del 2022 ha lo scopo di allertare i conducenti quando si trovano su strade a più alto rischio di incidente. I dati elaborati durante la ricerca serviranno a realizzare una mappa, per ora del Regno Unito, che troverà applicazione con la diffusione delle auto connesse e dei sistemi di comunicazione V2X.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

acea emissioni ue

ACEA fissa i target per l’azzeramento della CO2 nel 2035

Mobility manager: cosa fa, quando è obbligatorio [novità 2022]

Quanto è sicura la microcar XEV YOYO di Enjoy?