Immatricolazioni auto in ripresa: +10% ad agosto, grazie al noleggio

Le immatricolazioni di auto nuove ad agosto tornano a crescere con le auto a benzina più forti, ma è solo l’”eclissi” delle società di noleggio

2 settembre 2022 - 10:35

Le immatricolazioni di auto nuove in Italia ad agosto invertono il paradigma che ha mostrato tradizionalmente vendite in calo in estate. Quest’anno agosto è il primo vero mese di ripresa delle immatricolazioni, se si confrontano i bilanci con lo stesso mese dell’anno precedente. Tuttavia, come sottolineano le associazioni di categoria, non bisogna lasciarsi illudere dai numeri: il +10% delle immatricolazioni e in gran parte dovuto al traino delle immatricolazioni di veicoli destinati alle società di autonoleggio.

IMMATRICOLAZIONI AUTO CON ECOINCENTIVI PER LE SOCIETÀ DI NOLEGGIO

Sono 71.190 le immatricolazioni di auto nuove ad agosto 2022, con una crescita di quasi il 10% rispetto al 2021. Tuttavia il cumulato delle auto nuove vendute nel 2022 (865.044 unità) è ancora sotto di oltre 195.000 unità rispetto al 2021. Il DPCM del 4 agosto ha infatti aperto al canale del noleggio tra i beneficiari degli ecoincentivi sull’acquisto delle auto a basse emissioni. “È necessario che si definisca un puntuale cronoprogramma che indichi tempi, luoghi e tipologie di colonnine pubbliche da installare, nonché i soggetti incaricati di effettuare gli investimenti”, dichiara Michele Crisci, Presidente UNRAE. “L’Italia continua a soffrire di un ritardo penalizzante nella diffusione dei punti di ricarica pubblici, pari – a fine giugno – a 6,1 punti per 100 Km rispetto ad una media europea di 8,2 punti, un numero che ci colloca al 14° posto nel ranking del continente, a grandissima distanza da Paesi leader come Norvegia, Olanda e Svizzera”.

IMMATRICOLAZIONI AUTO AD AGOSTO PER ALIMENTAZIONE

Sotto il profilo delle alimentazioni, si conferma in crescita il motore a benzina, che copre nel mese il 26,7% di quota (27,8% negli 8 mesi). Il diesel – in calo – scende al 18,2% delle immatricolazioni (20,5% in gennaio-agosto). Riguardo invece alle immatricolazioni auto ad alimentazione alternativa:

Gpl, 8,7% di immatricolazioni;

Metano, 0,5%;

Plug-in ed elettriche, 3,8%;

Full Hybrid, 8,6%;

Mild Hybrid, 30,4%.

Clicca l’immagine per vederla a tutta larghezza.

TOP 10 IMMATRICOLAZIONI AUTO: 1 SU 2 E’ DI STELLANTIS AD AGOSTO

Ad agosto le immatricolazioni di berline tornano in testa con il 43,3% di quota (40,2% nel cumulato), seguite dai crossover al 40,3% di share e SUV al 10,1%. La Top 10 delle auto nuove vendute è stabilmente capeggiata dal Brand Fiat, ma questo mese vede l’entrata del Brand DR in 10^ posizione:

– Fiat Panda, 5.115;

– Fiat 500, 4.350;

– Lancia Ypsilon, 2.830;

– Ford Puma, 2.685;

– Citroen C3, 2.035;

– Peugeot 208, 1.826;

– Dacia Sandero, 1.802;

– Volkswagen T-roc, 1.720;

– Toyota Yaris, 1.596;

– Dr 5.0, 1.540.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Sciopero 25 febbraio 2022 metro bus

Fermata autobus: regole per veicoli e pedoni

Gli italiani fanno meno km degli altri automobilisti in Europa

Metano auto

Metano auto: aumento del contributo gestione bombole dal 1° ottobre