Immatricolazioni Auto Europa: -24% rispetto a giugno 2019

Le immatricolazioni di auto nuove green in Europa a giugno 2021 continuano a crescere: in UK meno di 1 auto nuova su 10 è diesel

19 luglio 2021 - 9:58

Le immatricolazioni auto in Europa a giugno 2021 ammontano a 1.282.503 unità, cioè il +13,3% rispetto a giugno 2020. Il trend però segue lo stesso andamento delle rilevazioni di maggio: se confrontato con giugno 2019, il mercato è in calo del 14%. E mentre l’Unione Europea valuta le norme “Fit for 55” con l’inasprimento dei target di CO2 al 2030-2035, le auto elettrificate continuano a crescere nei volumi. Ecco i dati in dettaglio pubblicati dall’Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica.

QUANTE AUTO NUOVE SONO STATE VENDUTE IN EUROPA A GIUGNO 2021

Nel primo semestre del 2021, le immatricolazioni auto raggiungono 6.486.351 unità, con una variazione positiva del 27,1% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Lo stesso periodo però corrisponde al 23% in meno del 2019. “A giugno 2021 il mercato auto europeo registra un altro rialzo a doppia cifra (+13,3%), più moderato rispetto al mese precedente”, afferma Paolo Scudieri, Presidente di ANFIA. “Questo equivale, in termini di volumi, ad appena 151.000 unità in più rispetto a giugno 2020, mese che aveva perso 360.000 immatricolazioni (-24%) essendo ancora pesantemente colpito dalle conseguenze dello shock pandemico”Clicca l’immagine sotto per vederla a tutta larghezza.

IMMATRICOLAZIONI AUTO IN EUROPA PER ALIMENTAZIONE

I 5 major market incluso il Regno Unito rappresentano il 72% delle immatricolazioni auto in Europa a giugno. L’Italia è il quarto mercato dopo Germania, Francia e UK. Tutti e chiudono il mese con un segno positivo eccetto la Francia, che segnala una contrazione di mercato del 14,7% rispetto a giugno 2020. Ecco le immatricolazioni di auto nuove per alimentazione nei Paesi:

– Auto nuove a benzina: 46% Spagna, 39% Francia, 39% Germania, 46% Regno Unito;

– Nuove immatricolazioni di auto diesel: 18% Spagna, 20% Francia, 20% Germania, 8% Regno Unito;

– Auto ibride non ricaricabili: 27% Spagna, 26% Francia, 28% Germania, 28% Regno Unito;

– Auto elettriche: 2,7% Spagna, 10% Francia, 12% Germania; 11% Regno Unito;

Clicca l’immagine sotto per vederla a tutta larghezza.

IMMATRICOLAZIONI AUTO IN EUROPA DI STELLANTIS (FCA-PSA)

Il Gruppo Stellantis ha registrato, in Europa, 258.657 immatricolazioni nel mese di giugno 2021, +11,5% rispetto a giugno 2020, con una quota di mercato del 20,2%. Nel periodo gennaio-giugno 2021, i volumi ammontano a 1.378.773 unità (+32,1%), con una quota del 21,3% (era 20,5% nei primi sei mesi del 2020).

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

RC auto neopatentati

RC auto: neopatentati pagano sempre il doppio, riforma flop?

Calibrazione ADAS errata: 1 solo grado manda l’auto fuori carreggiata

Ebike: come trasportare le bici più pesanti