Immatricolazioni auto a novembre: +15%, ma le elettriche sono in calo Le immatricolazioni di auto nuove a novembre crescono soprattutto grazie al noleggio: elettriche in calo e benzina e diesel recuperano volumi

Immatricolazioni auto a novembre: +15%, ma le elettriche sono in calo

Le immatricolazioni di auto nuove a novembre crescono soprattutto grazie al noleggio: elettriche in calo e benzina e diesel recuperano volumi

2 Dicembre 2022 - 10:12

Le immatricolazioni di auto nuove a novembre danno una boccata d’ossigeno alle concessionarie, ma solo grazie al settore del noleggio che rappresenta la fetta maggiore di venduto. A novembre crescono le auto a benzina e diesel e sul fronte alimentazioni alternative si riprendono anche GPL, assieme a numeri positivi delle Mild hybrid e Plug-in. Mentre le immatricolazioni delle auto elettriche sono ferme al palo e la crisi energetica conferma la contrazione pesante delle auto a metano.

IMMATRICOLAZIONI AUTO NUOVE A NOVEMBRE

Secondo i dati pubblicati dal Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibile, a novembre 2022 il mercato auto in Italia totalizza 119.853 immatricolazioni (+14,7% rispetto alle 104.519 unità registrate a novembre 2021). Dall’inizio dell’anno invece i volumi complessivi registrati si fermano a 1.211.769 unità, contro 1.371.314 registrate a gennaio-novembre 2021, con una flessione dell’11,6%. “Speriamo che la rimodulazione degli incentivi, disponibili dal 2 novembre scorso, con l’estensione dell’ecobonus alle società di noleggio possa sostenere le immatricolazioni di vetture a zero e bassissimo impatto ambientale (BEV e PHEV) nei mesi a venire”, ha dichiarato Paolo Scudieri, Presidente di ANFIA. “Ribadiamo l’urgenza di dare attuazione alla misura di incentivazione per le infrastrutture di ricarica private e nei condomini, fattore indispensabile di stimolo al canale dei privati verso scelte d’acquisto orientate ai veicoli elettrificati”.

IMMATRICOLAZIONI AUTO NOVEMBRE PER ALIMENTAZIONE

Le immatricolazioni auto a novembre ripartite per alimentazione, vedono una ripresa di auto a benzina e diesel, GPL, Mild hybrid, GPL e Plug-in. Mentre arrancano le auto elettriche e le auto a metano. Nel dettaglio, rispetto allo stesso mese dell’anno precedente:

benzina, +14,2% e 27,2% in quota;

diesel, +13,9% e 17,9% in quota;

mild hybrid, +23,1% e 34% in quota;

plug-in hybrid, +15% e 5,5% in quota;

elettriche, -26,1% e 4,3% in quota;

GPL, +38,3% e 11,3% in quota;

metano, -78,5% e 0,3% in quota.

Clicca l’immagine sotto per vederla a tutta larghezza.

TOP 10 IMMATRICOLAZIONI AUTO NUOVE A NOVEMBRE 2022

Tra i brand che hanno registrato la crescita maggiore DR Automobiles è sicuramente in vista: +185% a novembre e +196% da inizio 2022. Utilitarie e superutilitarie rappresentano il 34,7% del mercato, mentre i SUV coprono il 51,2% delle vendite a novembre, in aumento del 18,1%. Ecco invece le 10 auto nuove più vendute in Italia a novembre 2022:

Fiat Panda Hybrid, 8.629;

Dacia Sandero, 4.059;

Lancia Ypsilon, 3.597;

Toyota Yaris, 3.084;

Volkswagen T-Cross, 2.940;

Jeep Renegade, 2.718;

Fiat 500, 2.476;

Ford Puma, 2.380;

Volkswagen T-Roc, 2.184;

Dacia Duster, 2.106.

Commenta con la tua opinione

X