I brand auto più bravi a non perdere clienti del 2020

Auto nuova, Marca nuova: non sempre è così. Ecco i brand più bravi a non perdere clienti del 2020 e quelli di cui i consumatori si fidano meno

16 luglio 2020 - 11:18

Quante volte avete pensato di cambiare marca con l’auto nuova? Succede spesso per malfunzionamenti e insoddisfazioni, ma di rado con i brand auto più bravi a non perdere clienti. Ecco quali sono le Marche di auto e i brand di cui si fidano di più i clienti dei modelli premium e di massa.

AUTO NUOVA, MARCA DIVERSA: QUANDO I COSTRUTTORI RISCHIANO DI PERDERE CLIENTI

Spesso leggiamo sul forum di SicurAUTO.it messaggi del tipo “Mai più un’auto di questa marca”, che è la manifestazione del malcontento generato da difetti o un’assistenza clienti non sempre all’altezza del brand. Se si allarga il focus però è ciò che accade un po’ con tutte le Marche quando il cliente vede crollare le aspettative di qualità o affidabilità che riponeva nella sua auto. La verità è che tutte le auto possono presentare difetti e malfunzionamenti, però alcuni brand sono più affidabili di altri. La differenza la fanno i brand più bravi a non perdere clienti, eccoli nell’indagine JD Power Automotive brand Loyalty Study 2020.

I BRAND AUTO PIÙ BRAVI A NON PERDERE CLIENTI DEL 2020 NON SONO AMERICANI

Il patriottismo è insito della tradizione Made in USA, ma quando si parla di fiducia verso i Costruttori auto, non c’è bandiera che regga. Lo si capisce dall’indagine sui brand di cui si fidano di più i clienti USA. Risultato: i Costruttori che hanno fatto la storia dell’auto negli States sono alle spalle di colossi stranieri. L’indagine JD Power sulle Marche di Auto che instaurano più fiducia ha analizzato i passaggi di proprietà da giugno 2019 a maggio 2020. Il punteggio che si legge nelle classifiche qui sotto cambia se un proprietario ha comprato una nuova auto della stessa marca o ha cambiato brand. Ecco le marche e i brand più bravi a non perdere clienti del 2020 divise per modelli premium e auto tradizionali.

I BRAND AUTO “PREMIUM” PIÙ BRAVI A NON PERDERE CLIENTI

Tra i brand premium più bravi a non perdere clienti nel 2020, secondo l’indagine USA, la prima Marca americana è nelle retrovie. Bisogna scendere alla 9° posizione per sapere che quasi 4 clienti su 10 hanno ricomprato una Lincoln (Gruppo Ford). Va peggio ai brand stranieri Maserati (28,7%) e Jaguar (20%). La Top della classifica dei brand di cui i clienti si fidano di più e delle marche giapponesi e tedesche: Lexus (48%), Mercedes (47,8%) e BMW (45,1%). Tesla non figura nell’indagine, evidentemente perché chi l’ha comprata ha deciso di tenerla ancora per un po’, nonostante i tanti difetti delle Tesla Model 3. Clicca l’immagine qui sotto per vederla a tutta larghezza.

I BRAND AUTO “NORMALI” PIÙ BRAVI A NON PERDERE CLIENTI

Fiat è un brand che solo 1 americano su 10 ha deciso di ricomprare, va considerato sicuramente il ritorno commerciale piuttosto recente negli USA. Ciò che invece non si può dire per brand storici come Chrysler, Dodge, Buick, GMC, Jeep e Chevrolet sotto il 50% di fiducia. Vuol dire che meno della metà dei clienti ha comprato un’auto della stessa marca. Tra i brand auto più bravi a non perdere clienti del 2020 dei modelli di massa il podio è tutto asiatico. Le marche di cui si fidano di più gli americani sono Subaru (60,5%), Toyota (60,3%) e Honda (58,7%), appena più avanti di RAM (FCA) con il 57,3% e Ford (54,3%). Clicca l’immagine qui sotto per vederla a tutta larghezza.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Inversione al casello autostradale: cosa si rischia

Pneumatici HL per auto elettriche: cosa cambia

Quando è obbligatorio accendere i fari di giorno?