Colori auto nuove nel mondo: il 37% è bianco nel 2021

Ecco dove si trovano le auto con i colori 2021 che probabilmente non scegliereste mai. In Europa il giallo è il meno diffuso

13 gennaio 2022 - 15:41

I colori delle auto nuove seguono molto le tendenze, abitudini e tradizioni dei mercatai nelle diverse aree geografiche. Così si scopre che in Asia, quasi un’auto nuova su 2 è di colore bianco, ma con importanti differenze tra i colori cromatici e quelli acromatici. Ecco quali sono i colori auto preferiti nel mondo secondo il rapporto 2021 di uno dei maggiori fornitori di vernici per le Case auto.

COLORI AUTO NUOVE 2021 IN EUROPA, AFRICA E MEDIO ORIENTE

In Europa, Medio Oriente e Africa (EMEA) la quota di colori cromatici rappresenta oltre il 27% del totale e continua a crescere. Secondo il Color Report 2021 di BASF oggi è al livello più alto degli ultimi vent’anni, con il blu in testa al gruppo. Dall’azzurro al blu notte, attualmente sono circa 180 le sfumature. Al secondo posto, molto distante, c’è il rosso, seguito da una solida gamma di sfumature di verde. Fra gli acromatici, il bianco rimane il più diffuso, ma il grigio recupera terreno. Diverse le opzioni preferite dal mercato, con effetti e trame che ne moltiplicano la presenza. Le 160 tonalità di grigio spaziano da colori carichi, scintillanti ed eleganti ai toni sportivi, più chiari e uniformi. A proposito, sai quanto si scalda di più un’auto scura? Ecco un test.

COLORI AUTO NUOVE 2021 IN ASIA

Nel 2021, il 79% dei nuovi veicoli prodotti nell’area Asia Pacifico presentava colori acromatici. Il bianco continua ad essere il colore più diffuso. Nero e grigio guadagnano terreno, confermando le tendenze degli ultimi quattro anni. La popolarità dei colori cromatici rimane stabile, con piccoli movimenti verso l’alto o verso il basso in alcuni specifici segmenti di colore. Il blu, in assoluto il primo cromatico, continua a crescere, in linea con i dati di altre regioni, togliendo spazio al rosso, in calo. Marrone e oro conquistano una presenza significativa, mentre beige, arancione, giallo, verde e viola resistono, sebbene con quote non superiori all’1% ciascuno.

COLORI AUTO NUOVE 2021 NEGLI USA

In Nord America si osserva qualche spostamento per quanto riguarda il blu, che cala del -4% rispetto allo scorso anno e torna ai livelli del 2017. Crescono i colori acromatici, incluso il bianco, che sale in questa zona, mentre arretra a livello globale. Non succede altrettanto ad argento e grigio, entrambi in calo. Tra i colori cromatici, il rosso cresce del +1%. Insomma, rosso e blu si dividono la scena confermandosi i cromatici più popolari. La carenza di materie prime nel 2021 ha indotto le case automobilistiche a scelte difficili nella distribuzione delle proprie risorse. Il contesto recessivo sembra aver favorito le piattaforme più grandi e più utilizzate.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Test e-Fuel e Biodiesel: quanto diminuiscono le emissioni auto?

Eccesso di velocità: in Austria confisca del veicolo per chi corre

Audi Q5 45 Sportback: nel test dell’alce non si comporta da SUV