Assicurazione Auto Online: -13% a settembre 2021

Il costo assicurazione auto online a settembre 2021 scende del 13%: ecco in quali regioni le polizze web sono più richieste

13 ottobre 2021 - 9:40

L’assicurazione auto online a settembre 2021, registra un nuovo minimo storico secondo le rilevazioni di uno dei maggiori comparatori di preventivi. Il costo dell’assicurazione è sceso del 13% rispetto all’anno precedente. Tra tutte le regioni il Lazio è in testa alla classifica per numero di polizze di assicurazione online. Ecco tutti i dati.

COSTO ASSICURAZIONE AUTO E MOTO ONLINE A SETTEMBRE 2021

L’osservatorio del comparatore online riporta che il premio RC lordo registrato a settembre 2021 è stato di 345,3 euro, in calo dell’1,9% rispetto ad Agosto 2021 e segna un record di ribasso. La riduzione è ancora più marcata nel confronto con l’anno precedente, dove si registra un -13,5%, sottolineando il continuo trend di calo dei prezzi, spiega il rapporto. L’andamento è opposto per le moto che, dopo mesi di diminuzione, registrano a settembre 2021 un premio di 221,5 euro, in crescita del 6,5% rispetto al minimo storico di Agosto 2021. Nel confronto con l’anno precedente la situazione è diversa e persiste una riduzione dei prezzi del 14,1%.

PREVENTIVO ASSICURAZIONE AUTO ONLINE: LE REGIONI PIU’ ATTIVE

L’indagine sull’andamento regionale del rapporto tra i preventivi auto e il parco veicoli circolante auto pone il Lazio in testa alle regioni più attive (15,3% dei preventivi sul parco circolante auto). A seguire ci sono:

– Sardegna (10%);

– Lombardia (9,7%);

– Emilia-Romagna (9,5%);

Tra le altre regioni mediamente attive nella ricerca di polizze di assicurazione online ci sono gli abitanti di Campania, Liguria, Toscana, Veneto, Piemonte, Sicilia, Friuli-Venezia Giulia e Marche. Qui la percentuale di ricerca rispetto al parco auto circolante decresce dal 9% al 7,2%.

PREVENTIVO ASSICURAZIONE AUTO ONLINE: LE REGIONI MENO ATTIVE

In fondo alla classifica invece ci sono le regioni in cui la ricerca del preventivo assicurazione auto online è minore rispetto alle auto circolanti. In questa parte della classifica l’osservatorio posiziona prevalentemente le regioni del Sud. In Abruzzo, Calabria, Umbria, Puglia e Basilicata la ricerca dei preventivi rispetto al parco auto va dal 6,4% al 4,1%. Fanalino di coda invece sono la Valle d’Aosta (1,6%), Trentino-Alto Adige (2,5%) e Molise (3,6%).

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

App per Automobili: i migliori Brand 2022 secondo JD Power

Multe Autovelox: perché i Comuni continuano a non rispettare le regole?

Green Pass base dal meccanico e dal gommista: quando serve