Bollo auto Lombardia

Bollo auto Lombardia: quando si paga, esenzioni, riduzioni

Come funziona il pagamento del bollo auto in Lombardia nel 2023, con i termini, le agevolazioni e le esenzioni previste

4 novembre 2022 - 16:00

Come calcolare il bollo auto in Lombardia nel 2023, quando si paga e quali esenzioni o riduzioni ci sono? La regione con capoluogo Milano è convenzionata con l’ACI per l’attività di controllo e di riscossione della tassa automobilistica. L’Automobile Club mette a disposizione dell’utenza una comoda piattaforma online per conoscere l’importo da versare, mentre per quanto riguarda le scadenze, il primo pagamento dev’essere effettuato entro il mese successivo a quello dell’immatricolazione, e i seguenti entro l’ultimo giorno del mese in cui il veicolo è stato immatricolato. Tuttavia per i veicoli immatricolati prima del 2004 la scadenza è quella stabilita in occasione dell’immatricolazione.

-> Domiciliazione bancaria
-> Agevolazioni
-> Esenzioni
-> Come e dove pagare

Aggiornamento del 4 novembre 2022 con le ultime novità e ulteriori precisazioni sul pagamento del bollo auto in Lombardia.


BOLLO AUTO LOMBARDIA 2023: DOMICILIAZIONE BANCARIA

In Lombardia gli importi dovuti sono ridotti del 15% in caso di pagamento tramite domiciliazione bancaria. Possono aderire le persone fisiche residenti in Lombardia o iscritte all’AIRE, proprietarie di uno o più veicoli o locatarie (solo se il contratto di locazione decorre dal 1° gennaio 2017); i soggetti locatari con contratto a lungo termine di noleggio senza conducente; le persone fisiche che intendono pagare per conto del proprietario o locatario di un veicolo (per esempio: coniuge, convivente, figlio, nipote, ecc.); le persone giuridiche pubbliche e private, proprietarie di un numero di veicoli non superiore a 50. In caso di veicolo intestato a più persone, la richiesta di domiciliazione deve essere inoltrata dal soggetto indicato per primo sulla carta di circolazione o documento unico.

Sono invece esclusi dall’agevolazione i pagamenti per targhe prova, per tassa di circolazione (dovuta per i veicoli ultratrentennali), per i rimorchi con massa inferiore a 3,5 tonnellate e per i soggetti intestatari di un numero di veicoli superiore a 50.

La domiciliazione bancaria in Lombardia resta valida anche per gli anni successivi ma può essere revocata in qualsiasi momento. Ulteriori informazioni qui.

BOLLO AUTO LOMBARDIA 2023: AGEVOLAZIONI

Esistono diverse agevolazioni per chi deve pagare il bollo auto in Lombardia: ad esempio nel 2023 è stato confermato il pagamento della tassa in domiciliazione bancaria, di cui abbiamo appena parlato, che dà diritto a uno sconto pari al 15% dell’importo dovuto. Disposta inoltre, per le sole persone fisiche, l’esenzione triennale dal versamento del bollo per chi ha acquistato nel 2022, anche in leasing, un’automobile bifuel (benzina/GPL o benzina/metano), ibrida (benzina/elettrica) o a benzina, di cilindrata non superiore a 2.000 cc e appartenente alla classe emissiva Euro 5 o Euro 6, rottamando nel contempo un veicolo inquinante di sua proprietà. Le auto elettriche, a idrogeno e quelle alimentate esclusivamente a gas (GPL o metano) sono sempre esentate dal pagamento del bollo auto. Ricordiamo infine che per le auto ibride immatricolate dal 2019 in poi, in assenza di rottamazione il bollo si riduce del 50% per 5 anni.


BOLLO AUTO LOMBARDIA 2023: ESENZIONI

Ma non finisce qui. In Lombardia è prevista l’esenzione della tassa automobilistica per i seguenti soggetti e categorie:

auto al servizio di persone con disabilità;
– onlus per i veicoli che risultano essere di loro proprietà o in locazione;
– ciclomotori e quadricicli leggeri (mini car);
– autobus adibiti a servizio pubblico di linea;
– autoveicoli adibiti allo spurgo dei pozzi neri e al carico, scarico e compattazione dei rifiuti solidi urbani;
– autoambulanze per i servizi urgenti o di soccorso;

veicoli ultratrentennali, se non adibiti a uso professionale, per i quali si paga solo la tassa di circolazione (30 euro per gli autoveicoli e 20 euro per i motoveicoli). I veicoli di età compresa tra i 20 e i 29 anni sono invece tenuti al pagamento della tassa automobilistica se non iscritti ai registri storici Automotoclub Storico Italiano, Storico Lancia, Italiano Fiat, Italiano Alfa Romeo, Federazione Motociclistica Italiana;

– veicoli in dotazione fissa dei corpi armati dello Stato o appartenenti a enti pubblici e destinati esclusivamente ad azioni di protezione civile e vigilanza ecologica;
– autocarri esclusivamente destinati al servizio di estinzione degli incendi;
– autoveicoli, muniti di apposita licenza, per il trasporto esclusivo di persone bisognose di cure mediche o chirurgiche per conto di enti morali ospedalieri o di associazioni umanitarie;
– autoveicoli degli agenti diplomatici e consolari, regolarmente accreditati in Italia;
– autoveicoli di proprietà della Giunta e del Consiglio regionale della Lombardia.

BOLLO AUTO LOMBARDIA 2023: COME E DOVE PAGARE

Prima della scadenza dei termini di pagamento i cittadini lombardi che non hanno la domiciliazione della tassa automobilistica attiva (con cui, ribadiamolo, possono godere di una riduzione del 15%) ricevono un avviso di rinnovo nel quale vengono fornite tutte le indicazioni per eseguire il versamento del bollo in tempo utile. Da luglio 2022gli avvisi di scadenza del bollo auto non sono più inviati per posta ordinaria ma all’indirizzo di posta elettronica indicato in fase di registrazione all’Area Personale Tributi. Il bollo auto in Lombardia si può pagare:

– con domiciliazione bancaria;

– dalla web app PagoBollo, inserendo la targa del veicolo e i dati del proprietario;

da IO, l’app dei servizi pubblici;

– dal portale dei pagamenti di Regione Lombardia e dal portale di ACI;

– tramite l’home-banking degli istituti di credito e di Poste italiane aderenti alla piattaforma pagoPA;

– presso sportelli e bancomat degli istituti di credito aderenti alla piattaforma pagoPA e sportelli di Poste Italiane su tutto il territorio nazionale;

– presso tabaccherie abilitate, aderenti al circuito Lottomatica o convenzionate con Banca 5 Spa;

– nelle ricevitorie Sisal abilitate su tutto il territorio nazionale;

– nelle agenzie di pratiche auto autorizzate;

– presso altri canali collegati al circuito pagoPA.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Quanto costa parcheggiare a Malpensa?

Bollo auto a rate

Pagare bollo auto online con SPID: come funziona?

Quando un'auto diventa d'epoca?

Revisione auto storiche e d’epoca: quando e come farla