Jeep Wrangler 2022: le modifiche al telaio non bastano nel crash test IIHS

La Jeep Wrangler 2022 dovrebbe essere più resistente sotto la carrozzeria, ma per l’IIHS il risultato del crash test small overlap è inaccettabile

3 giugno 2022 - 10:33

La Jeep Wrangler 2022 è stata recentemente modificata nella struttura del pianale per resistere meglio in caso di impatto frontale con piccola sovrapposizione. È ciò che viene simulato nel crash test small overlap ideato dall’Istituto per la sicurezza stradale USA (IIHS). Stellantis ha rinforzato l’auto dopo i deludenti risultati del crash test precedente, ma per l’IIHS sono emerse criticità sulla protezione degli occupanti anche nel più recente crash test (video di seguito).

JEEP WRANGLER NEL CRASH TEST SMALL OVERLAP

Nel precedente test della Jeep Wrangler, i risultati non sono stati particolarmente brillanti: il fuoristrada si è ribaltato esponendo i passeggeri a ulteriori rischi di lesioni, secondo l’IIHS. Il crash test small overlap ideato dall’IIHS, simula l’impatto frontale che può avvenire quando due veicoli si scontrano frontalmente su una piccola area. Per l’effettuazione della prova, le auto impattano contro una barriera con solo il 25% del muso, sia dalla parte del conducente sia dalla parte del passeggero. E’ uno dei test più severi, che ha spinto i Costruttori di veicoli a migliorare fortemente la resistenza della zona di sopravvivenza dei piedi. In questo tipo di impatto infatti si verificano due fenomeni se il pianale non è progettato ad hoc:

la ruota e il gruppo sospensione indietreggiano, contribuendo a schiacciare il passaruota e in alcuni casi anche a sfondarlo. Il pianale si deforma pesantemente e le gambe del conducente (o del passeggero anteriore) restano bloccate con difficoltà di estricazione e potenziali lesioni agli arti;

– se il pianale si deforma, l’auto non ha un effetto respingente, che la fa allontanare dall’ostacolo, ma tende a ribaltarsi sul fianco;

JEEP WRANGLER 2022: QUANTO È MIGLIORATA NEL CRASH TEST     

E’ esattamente ciò che si era verificato con la Jeep Wrangler MY2018, quando l’IIHS ha commentato il fuoristrada nudo e crudo Jeep, pur sottolineando che le intrusioni nella zona piedi sono state limitate. I risultati poco brillanti del precedente test hanno portato alcune migliorie con l’aggiornamento della Jeep Wrangler 2022. In particolare è stata rinforzata la struttura del pianale nella zona dei piedi proprio per evitare il ribaltamento. Nonostante queste modifiche alcune criticità restano: la Jeep Wrangler risulta adeguatamente sicura nel crash test frontale con sovrapposizione moderata e nel crash test laterale con carrello mobile. Mentre nel crash test small overlap le modifiche non impediscono il ribaltamento anche se il pianale non ha subito deformazioni. La Wrangler 2018, aveva mostrato molte criticità anche secondo Euro NCAP che l’aveva sottoposta a un crash test.

IL COMMENTO IIHS AL CRASH TEST JEEP WRANGLER 2022

Secondo l’IIHS, un’auto non dovrebbe mai ribaltarsi perché si crea un rischio di lesioni aggiuntivo per gli occupanti: “è un risultato inaccettabile in un impatto frontale”. Per questo motivo la Jeep Wrangler 2022 è stata penalizzata nella valutazione della sicurezza dell’ente americano. Gli altri aspetti in cui la Jeep Wrangler è migliorabile riguardano:

l’efficienza luminosa dei fari di serie;

– la protezione dei passeggeri posteriori in caso di impatto laterale: non essendoci l’airbag a tendina, nel crash test IIHS il manichino colpisce con la testa il montante della portiera.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

stellantis modello distribuzione europa

Stellantis: le auto a basse emissioni più vendute in Italia nel 2022

stellantis modello distribuzione europa

Stellantis: nuovo modello di distribuzione in Europa dal 2023

Stellantis: migliaia di auto nuove bloccate perché mancano i tir