La Jeep Wrangler si ribalta nel crash test IIHS: cos’è andato storto?

La Jeep Wrangler si ribalta e finisce rovinosamente sul lato: facciamo il punto sul crash test IIHS “penalizzato” dagli airbag a tendina

8 maggio 2020 - 15:00

La Jeep Wrangler sotto i riflettori nel crash test IIHS finisce la sua corsa su un fianco. Il video del crash test Jeep Wrangler qui sotto mostra solo la parte meno convincente del fuoristrada made in USA che si ribalta. Vediamo complessivamente cosa è andato storto e qual è il giudizio globale del crash test IIHS.

CRASH TEST JEEP WRANGLER CHE SI RIBALTA

Prima si passare all’epilogo meno felice del crash test Jeep Wrangler fatto dall’IIHS, bisogna spezzare una lancia in suo favore. Rispetto alla dotazione standard ormai presente sulla maggior parte delle auto, la Jeep Wrangler non è dotata di airbag a tendina: un’eccezione concessa dal fatto che le portiere e il tettino della Jeep Wrangler sono asportabili. Durante il crash test IIHS in cui la Jeep Wrangler si ribalta l’Insurance Institute for Highway Safety ha effettuato anche altre prove in cui il fuoristrada nudo e crudo di FCA si è comportato piuttosto bene. Non quanto è emerso invece dalle valutazioni in un crash test Euro NCAP della Jeep Wrangler.

JEEP WRANGLER NEL CRASH TEST IIHS

Tra le prove in qui la Jeep Wrangler mostra buoni margini di miglioramento secondo l’IIHS c’è la protezione laterale. Nel crash test contro il carrello, già effettuato in precedenza, il manichino colpisce il telaio del finestrino anteriore e il montante centrale, evidente limite dell’assenza degli airbag a tendina. Buona la protezione offerta ai bambini e ottima la resistenza allo schiacciamento del tetto, nonostante la particolarità di poter essere rimosso. In questo test la Jeep Wrangler 4 porte ha resistito a una pressione di oltre 10 tonnellate (oltre 5 volte la sua massa) prima di riportare una rientranza di 10 pollici sulla struttura. E passiamo al test più severo dell’IIHS, il crash test small ovelap.

JEEP WRANGLER SI RIBALTA: L’IMPORTANZA DEGLI AIRBAG A TENDINA

Durante il crash test small overlap la cosa più eclatante che si vede dal video è indubbiamente la Jeep Wrangler che si ribalta. Un finale che l’IIHS non reputa positivamente rispetto a un’auto che termina il test sulle quattro ruote con poche deformazioni. A peggiorare le cose c’è anche l’assenza degli airbag a tendina che in caso di ribaltamento, aiutano a contenere i passeggeri ed evitare che possano riportare lesioni (braccia o testa che fuoriesce, o peggio ancora che siano espulsi dall’auto). Una conclusione dovuta presumibilmente alla conformazione del frontale con ruote esposte e alla struttura nella zona anteriori ad assorbimento. Fatto sta che, nonostante il ribaltamento, l’IIHS ha rilevato scarse intrusioni nella zona piedi con basso rischio di lesioni. L’IIHS fa notare anche che nonostante la testa del manichino abbia centrato l’airbag volante, l’assenza di altre protezioni non impedisce il contatto contro il montante anteriore.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Incidente con auto in panne: il 95% delle volte non è visibile

Crash test Citroën C4 2021: 4 stelle e frenata AEB migliorabile

Seggiolini auto 2021: 5 modelli bocciati nel test