Autopromotec e Automechanika: ecco le date dei prossimi eventi

Raggiunto l’accordo tra Autopromotec e Automechanika sulle date future: si torna nuovamente all'alternanza degli anni pari e dispari

10 ottobre 2022 - 17:30

Autopromotec e Automechanika hanno comunicato l’accordo sulla calendarizzazione dei due eventi principali in Europa sull’Independent Aftermarket, in Italia (Bologna) e Germania (Francoforte). Ecco quali saranno le prossime date degli eventi dedicati al mondo dell’autoriparazione e dell’aftermarket automotive.

IL SONDAGGIO SULLE DATE AUTOPROMOTEC E AUTOMECHANIKA

Gli appuntamenti biennali alternati di Autopromotec e Automechanika sono stati stravolti dallo stop agli eventi in presenza per il Covid. Il ritorno alla normale calendarizzazione era una delle incognite più importanti di cui ci ha parlato Renzo Servadei nell’intervista di SicurAUTO.it post Autopromotec 2022. A tal proposito è stato commissionato un sondaggio tra gli espositori della fiera, raccogliendo opinioni e desideri sulla calendarizzazione dei prossimi eventi di settore a livello internazionale. Dall’analisi è emerso che, terminata la situazione pandemica, gli espositori vorrebbero il ritorno dell’alternanza delle due manifestazioni internazionali con Autopromotec negli anni dispari ed Automechanika negli anni pari.

DATE AUTOPROMOTEC E AUTOMECHANIKA DAL 2023 AL 2025

I rappresentanti delle due rassegne hanno concordato quindi di dare seguito alle richieste degli espositori annunciando che le date delle prossime due fiere saranno:

Automechanika Frankfurt dal 10 al 14 settembre 2024;

Autopromotec a Bologna dal 21 al 24 maggio 2025;

Prima della 30^ esima edizione di Autopromotec però, dal 16 al 18 novembre 2023 Autopromotec organizzerà un evento, in corso di definizione, dedicato a costruttori, componentisti, distributori e consumatori sulla mobilità, dalla transizione energetica ed ecologica fino ai nuovi modelli di business.

RENZO SERVADEI SU AUTOPROMOTEC NEL 2025

“Un concetto costruttivo di concorrenza comprende anche la consapevolezza che il mercato va mantenuto sano e motivato, dichiara Renzo Servadei, Amministratore Delegato di Autopromotec. “Ritrovando questo equilibrio, eviteremo di stressare le aziende che già sono state messe duramente alla prova e, ciò nonostante, hanno premiato entrambe le manifestazioni, con la loro partecipazione e mettendo in campo notevoli energie positive”. Michael Johannes, Vice President di Messe Frankfurt e Brand Manager Automechanika, aggiunge: “Siamo lieti di annunciare che abbiamo raggiunto un’intesa comune con tutte le parti coinvolte, ovvero clienti, partner, associazioni e media. Nel corso degli ultimi mesi le numerose conversazioni personali avute con la nostra rete internazionale hanno contribuito ad aprire la strada. Questo accordo aiuterà tutti coloro che sono coinvolti nell’Aftermarket automobilistico a pianificare in modo corretto”.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

stellantis modello distribuzione europa

Stellantis: nuovo modello di distribuzione in Europa dal 2023

Stellantis: migliaia di auto nuove bloccate perché mancano i tir

Concessionarie auto: +80% di fatturato, ma con -45% punti vendita