Osram presenta le nuove lampade Cool Blue Intense: +100% di luce come LED

Le nuove Osram Cool Blue Intense di nuova generazione emettono il 100% di luce extra bianca in più e sono omologate: ecco cosa cambia

14 settembre 2021 - 9:53

Il mondo delle lampade auto è così vasto che ogni produttore cerca di soddisfare le esigenze di tutti gli automobilisti, dalle lampadine che puntano alla durata a quelle che valorizzano l’estetica o la sicurezza di guida. Con le nuove lampadine Cool Blue Intense Next Generation, Osram ha attinto al suo know how nel campo dell’illuminotecnica per realizzare delle lampade più sicure e dal design accattivante. Ecco tutte le novità sulle lampade alogene con luce dall’aspetto LED Osram.

OSRAM BLUE INTENSE NEXT GENERATION: LUCE SIMILE A UN LED

Le lampade alogene Cool Blue Intense di nuova generazione hanno una temperatura di colore di 5.000 K (misurata nei fari), che si avvicina alla luce extra bianca simile a quella LED. L’elevato contrasto e i differenti livelli di intensità del rivestimento della lampada inoltre massimizzano il colore della luce sulla strada. Sai perché il vetro delle lampadine è colorato? Scoprilo qui. Osram spiega che le nuove lampade sono disponibili per un’ampia varietà di modelli con attacco H1, H4, H7, H11, HB3, HB4, HIR.

LAMPADE AUTO +100%: COSA SIGNIFICA?

Il core plus delle lampade Osram Blue Intense Next Generation è il 100% di luce in più (nella foto di copertina il confronto con le lampade di primo equipaggiamento). “Permettono al conducente di vedere più lontano e quindi di reagire prima alla guida”, afferma l’azienda. Sono omologate e utilizzabili in modo universale per tutti i fari a riflettore. Il 100% di luce in più è riferito al confronto tra le lampade Osram Cool Blue Intense Next Generation e i requisiti minimi del regolamento europeo ECE R112.

LAMPADE AUTO OSRAM: COME SFRUTTARLE AL MEGLIO

Come altri modelli più performanti di lampade alogene Osram che non tralasciano l’importanza del design dei fari, la calotta argentata (per le versioni H4/H7/H8/H11/HB4) è pensata per l’uso con fari in vetro trasparente. Rispetto alle lampade con calotta silver si mimetizzano più facilmente senza alterare le linee dei fari più sportivi e moderni. Come sfruttare al meglio questi plus per vedere bene e farsi vedere bene dagli altri veicoli senza abbagliare? Ovviamente come abbiamo già spiegato in un altro articolo, per vedere meglio non basta solo montare lampadine più potenti, ma fare anche alcuni controlli che spieghiamo qui!

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto ibride: +66% di incidenti con pedoni in modalità elettrica

Tesla è il costruttore con meno richiami per la sicurezza nel 2020

Porsche Tycan Cross Turismo: quanto contano 2,5 t nel test dell’alce?