Volkswagen riduce la garanzia auto a 4 anni negli USA ma con bonus

La garanzia estesa delle auto Volkswagen lanciata con il dieselgate sarà ridotta dal 2020, ai clienti USA un “bonus” di consolazione per i primi 2 anni

31 luglio 2019 - 11:35

La garanzia delle auto Volkswagen non sarà più la stessa dal 2020. Molti penserebbero che la novità annunciata da un portavoce Volkswagen e riportata da AutoNews possa essere una beffa bella e buona. Ma in realtà tutto o quasi torna al periodo antecedente al dieselgate, con la promessa che al posto dei 2 anni ulteriori di garanzia i clienti avranno meno oneri di manutenzione e tagliandi.

LO SPETTRO DELLO SCANDALO E’ LONTANO

La garanzia ufficiale delle auto tradizionali passerà da 6 a 4 anni, mentre la garanzia delle auto elettriche ha una soglia base già più alta. Lo rivela una fonte vicina a Volkswagen spiegando che: “La precedente garanzia era uno strumento prezioso per presentare ai clienti il ​​marchio Volkswagen e offrire loro tranquillità. La nostra nuova garanzia limitata si basa su questi vantaggi […] riducendo ulteriormente i costi di gestione con una manutenzione spensierata per i primi due anni”. Il riferimento è chiaramente legato alla strategia pianificata per ricostruire l’immagine del gruppo e ristabilire quel clima di fiducia compromesso con lo scandalo sulle emissioni di NOx.

COME CAMBIA LA GARANZIA VOLKSWAGEN DAL 2020

La garanzia ufficiale di 6 anni o 72 mila miglia (circa 115 mila km) diventerà di 4 anni e 50 mila miglia (circa 80 mila km). E poco conta se perderà il punto di forza che ancora oggi troneggia sul sito web e la più alta garanzia rispetto alla concorrenza. Come si vede dall’immagine in alto Volkswagen mostrato Secondo la fonte Volkswagen infatti per i primi due anni della garanzia in vigore dal 2020, i clienti avranno interventi di manutenzione gratis.

MANUTENZIONE GRATIS PER I PRIMI 2 ANNI

Bisogna però considerare quanti interventi di manutenzione ordinaria saranno realmente eseguiti, in base al chilometraggio presso la rete, e abbonati ai clienti. E’ vero che negli USA il piano è molto diverso, ma in Italia per i primi 2 anni (e 30 mila km) la manutenzione ordinaria non prevede interventi ne sulla Golf benzina ne sulla eGolf elettrica a confronto. Nonostante questo taglio però Volkswagen continuerà a garantire le auto per un periodo più lungo rispetto ad alcuni Costruttori che si fermano prima. Chevrolet, Ford, Honda e Toyota ad esempio garantiscono le auto negli USA fino a 3 anni o 36 mila miglia.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Deposito auto in officina

Riparazioni auto in officina: settembre in calo per i meccatronici

Liquido radiatore auto: quando rabboccare o sostituire

Diagnosi auto elettriche

La diagnosi delle auto elettriche: come funziona e cosa cambia?