Manutenzione auto in calo a gennaio 2021 per il 30% delle officine

In aumento le officine che dichiarano un calo delle operazioni di manutenzione e riparazione auto a gennaio 2021. I dati dell’indagine in Italia

18 febbraio 2021 - 9:30

Il settore della manutenzione e riparazione auto risente a inizio 2021 di una maggiore contrazione rispetto ai mesi precedenti secondo l’indagine dell’Osservatorio Autopromotec. La più grande rassegna internazionale di attrezzature per officine e aftermarket ha intervistato un campione di officine sul livello di attività, prezzi e previsioni per i prossimi mesi. Ecco qual è il sentiment degli autoriparatori mentre aleggia una probabile nuova proroga scadenze revisioni in Europa.

MANUTENZIONE E RIPARAZIONE AUTO A GENNAIO 2021

Nonostante l’emergenza Coronavirus, la spesa degli italiani per la revisione auto nel 2020, non ha risentito troppo delle proroghe. Per quanto riguarda manutenzione e riparazione auto, invece, le attività di officina hanno registrato un forte calo. Secondo l’indagine Autopromotec, a gennaio la maggioranza degli autoriparatori (61%) dichiara che l’attività si è mantenuta su livelli normali. “È lecito ritenere infatti che gli autoriparatori si siano ritrovati nel primo mese dell’anno alle prese con un minor numero di interventi di officina per via delle restrizioni alla circolazione”, il resoconto dell’Osservatorio. Clicca l’immagine sotto per vederla a tutta larghezza.

MANUTENZIONE E RIPARAZIONE AUTO IN CALO PER 3 SU 10

Gli autoriparatori che segnalano un basso livello di attività sono quattro volte di più di coloro che segnalano un alto livello di attività (31% contro 8%). I dati emergono dal Barometro sul sentiment dell’assistenza auto, elaborato dall’Osservatorio Autopromotec sulla base d’inchieste mensili condotte su un campione di officine di autoriparazione. Dal rapporto emerge poi anche la situazione per ciò che riguarda i prezzi di officina, che a gennaio 2021 si sono mantenuti su livelli prevalentemente normali per l’81% degli autoriparatori. Tra gli altri, le indicazioni di prezzi bassi prevalgono su quelle di prezzi alti (16% contro 3%). Clicca l’immagine sotto per vederla a tutta larghezza.

PREZZI MANUTENZIONE E RIPARAZIONE AUTO STABILI PER I PROSSIMI MESI

Le previsioni su manutenzione auto e riparazione denotano ottimismo nelle officine. Per il volume di attività, la maggioranza degli intervistati ritiene che la domanda si manterrà stabile (68%). Si bilanciano invece coloro che si aspettano un aumento dell’attività (16%) e chi invece ipotizza una diminuzione (16%). Per i prezzi di manutenzione e riparazione auto, solo il 3% degli operatori prevede un aumento a tre-quattro mesi. L’84% degli autoriparatori ipotizza che i prezzi si manterranno stabili e per il 13% ci potrebbe essere una diminuzione.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

DPCM 6 marzo 2021

DPCM Draghi 6 marzo 2021: bozza e regole fino a Pasqua [PDF]

Covid-19: lo smog rafforza il virus, lo studio in 82 città italiane

WD40, Sonax e altri: i migliori spray lubrificanti nel test Autobild