BMW Serie 2 con spia cambio olio accesa fissa: come risolvere

Se la spia cambio olio si accende fissa su BMW Serie 2 non basta azzerare il service: ecco la soluzione nel bollettino tecnico ufficiale

24 novembre 2022 - 13:00

La BMW Serie 2 con spia cambio olio accesa fissa durante la guida è un problema che non si risolve con una normale procedura di azzeramento del service. Il problema noto alla rete autorizzata del Costruttore tedesco è riportato nel bollettino tecnico di cui parliamo in questo articolo. La soluzione consigliata alle officine autorizzate BMW per la spia olio accesa su BMW Serie 2 è stata diffusa da una nota azienda che realizza bollettini tecnici e tool per l’aftermarket. Come sempre vi ricordiamo che, se l’auto è coperta dalla garanzia del venditore, è sempre meglio avvalersi dei propri diritti.

BMW SERIE 2 CON SPIA CAMBIO OLIO ACCESA

Sulle BMW Serie 2 è stato individuato un difetto nel sistema che avvisa di anomalie al livello dell’olio motore. Il problema a quanto pare non si risolve con la sostituzione del lubrificante e potrebbe anche manifestarsi subito dopo un tagliando. Quindi prima di attribuire il problema all’operato dell’officina che ha effettuato l’ultimo tagliando, verificate se l’auto rientra tra i modelli del bollettino tecnico ufficiale BMW:

– BMW Serie 2 F22/F23;

– motore 3.0i L6 24V Turbo;

– produzione dal 2013 in poi;

– difetto riscontrato con la spia del cambio olio che si accende permanentemente.

DIAGNOSI ED ERRORI DTC BMW SERIE 2 CON SPIA OLIO ACCESA

Esistono svariate cause dell’accensione della spia olio motore, che in genere si rifanno al degrado del lubrificante (eventuali diluizioni), a problemi di pressione bassa o alta e quindi al livello insufficiente. Nel caso della BMW Serie 2 infatti l’accensione permanente della spia di cambio olio può essere causata proprio dal sensore livello olio difettoso. Per avere la conferma, il bollettino tecnico BMW consiglia di verificare la presenza nella memoria guasti dei seguenti errori:

errore 28FA00 “Sensore di livello olio, segnale: guasto elettrico”;

errore 2FCF00 “CBS: emissione di valore sostitutivo (sensore di livello olio difettoso)”;

errore 368400.

SOLUZIONE SPIA OLIO ACCESA BMW SERIE 2

La soluzione al problema delle BMW Serie 2 con spia olio accesa fissa, in presenza degli errori citati si risolve così:

verificare i parametri del sensore di livello dell’olio;

– verificare il cablaggio e il connettore del sensore di livello dell’olio e quindi valutare la sostituzione;

I dettagli dell’intervento provengono dal bollettino tecnico ufficiale BMW 65563552, a cui l’autoriparatore può fare riferimento per ulteriori informazioni.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Volkswagen Jetta con spia olio accesa: come risolvere

Brembo Greenance: -80% di polveri sottili dai freni

Arval Driving Rewards: 120 € di bonus ai clienti virtuosi alla guida