BMW Serie 2 con problema SCR: come risolvere

La spia motore sulla BMW Serie 2 con errore 8052C6 in diagnosi è un difetto noto: ecco come risolvere con le indicazioni del bollettino ufficiale

29 marzo 2022 - 13:00

La BMW Serie 2 con spia avaria motore accesa è un problema molto frequente soprattutto sulle auto dotate di selettore catalitico SCR. Nei paragrafi successivi parleremo del difetto e come risolvere. Al problema è stato dedicato anche un bollettino tecnico ufficiale BMW, quindi se l’auto è coperta dalla garanzia del venditore è sempre meglio avvalersi dei propri diritti.

BMW SERIE 2 CON SPIA MOTORE ACCESA

Il problema alla spia motore accesa su BMW Serie 2, può essere attribuito a un’ampia varietà di difetti. Nel caso delle BMW Serie 2 F45 però ha manifestato una maggiore probabilità di accendersi quando è presente anche il sistema SCR. Il bollettino tecnico è stato diffuso da una nota azienda che realizza bollettini tecnici e tool per l’aftermarket. Il difetto è stato individuato maggiormente su:

– BMW Serie 2 F45 Active Tourer;

– Motore 1.5D Turbo dal 2014 in poi;

DIAGNOSI, SPIA MOTORE ED ERRORI DTC SU BMW SERIE 2

La causa legata al difetto va cercata principalmente attraverso una diagnosi degli errori memorizzati in centralina. Quando l’avaria è riconducibile al solo errore in memoria guasti 8052C6, senza alcun’altra descrizione, secondo gli esperti il problema è dovuto a un difetto di gestione del sistema SCR. La soluzione consigliata, che si rivela efficace nella maggior parte dei casi, è “aggiornare il software della centralina riduzione catalitica selettiva (SCR)”. A questo problema la rete BMW ha anche dedicato un bollettino ufficiale con codice BMW NL 64089113-03. Se il tuo meccanico non sa come risolvere, mostragli queste informazioni.

PROBLEMI AL SISTEMA SCR E AVARIE ADBLUE: I CASI GENERALI PIU’ FREQUENTI

Ci sono molti altri motivi però che possono provocare problemi al sistema SCR o in generale un’avaria AdBlue. Si tratta sempre comunque di anomalie accompagnate da codici di guasto specifici che potrebbero non risolversi con un semplice aggiornamento. Ad esempio:

– errore nella lettura del livello o contatore AdBlue;

perdita dalle tubazioni che alimentano l’iniettore del SCR;

– pompa AdBlue difettosa;

– scarsa tenuta/danneggiamento delle tubazioni AbBlue;

– scarsa tenuta/difettosità dell’iniettore AdBlue sul sistema SCR (linea di scarico).

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Citroën con problema AdBlue: la riparazione costa sino a 1200 €

Ansia alla guida: perché mettersi al volante può spaventare?

Volkswagen Jetta con spia olio accesa: come risolvere