ERA ad Automechanika 2018: cambia volto un logo storico dell'aftermarket

ERA ad Automechanika 2018: cambia volto un logo storico dell'aftermarket Il Made in Italy dei ricambi elettronici amplia il portafoglio di componenti e si presenta ad Automechanika 2018 con un nuovo logo

Il Made in Italy dei ricambi elettronici amplia il portafoglio di componenti e si presenta ad Automechanika 2018 con un nuovo logo

19 Luglio 2018 - 10:07

Una delle aziende protagoniste dell'aftermarket  automotive nell'ultimo trentennio si prepara ad Automechanika 2018, la più grande rassegna europea sulla riparazione dell'auto con una serie di novità. Cambia il logo simbolo dell'azienda operante nella fornitura di ricambi elettrici ed elettronici originali, equivalenti e rigenerati (a proposito, se non conosci la differenza te la spiega questo interessante video) che si crea una nuova identità slegandosi dal volto noto fino ad oggi come “Lo specialista dell'elettrico”. Ecco cosa bolle in pentola di una delle aziende più importanti del Made in Italy nel settore dell'aftermarket che ha sede a Torino.

ERA SI FA IN 3 L'azienda torinese, che sin dalla sua nascita nel 1983 è nota per la sua specializzazione nel segmento elettrico ed elettronico, ha recentemente introdotto Nipparts, brand olandese specializzato in ricambi per vetture asiatiche. Con un ventaglio più ampio di ricambi  ora copre tutte le funzioni della vettura: frenante, distribuzione, sospensioni, filtrazione, frizioni, ecc.  Da specialista dell'elettrico, quindi l'identità dell'azienda integra i diversi core business dei brand ERA, Messmer e Nipparts. La gamma di componenti e parti di ricambi auto a marchio ERA resta il punto di riferimento per i prodotti elettrici ed elettronici; il brand Messmer che si propone come lo specialista delle macchine rotanti; il marchio generalista Nipparts, partner per il segmento asiatico.

COME CAMBIA IL LOGO DI ERA Resta la storica forma ovale del marchio, ma l'azienda ci tiene particolarmente a spiegare il significato non casuale degli altri elementi stilistici che caratterizzano il nuovo marchio. “La continuità con il precedente logo è mantenuta nella forma della E inclusa nel pittogramma: ribaltata, questa lettera suggerisce una direzione, un movimento, la necessità di procedere. Le linee curve lasciano il posto a forme squadrate, che suggeriscono solidità e affidabilità e distinguono maggiormente il logo corporate da quelli di prodotto.”

IL PROGRAMMA SPECIALE AD AUTOMECHANIKA Lo stand di 150mq, situato all'interno del padiglione 3 dell'arena Fellhen frankfurt dove si terrà Automechanika 2018, darà ampio spazio alle tre aree di prodotto. Ma l'azienda ha un programma speciale che nei diversi giorni unirà le tradizioni dei Paesi dei 3 diversi brand dalle filosofie italiane, teutoniche e orientali. Non perderti tante interessanti curiosità sulla manutenzione dell'auto nei video #SicurEDU!

Commenta con la tua opinione

X