VW-LG: l'accordo che connette l'auto alla casa

In futuro interagiremo con la nostra abitazione durante gli spostamenti in auto, la domotica delle abitazioni sarà connessa all'infotainment

7 luglio 2016 - 10:00

Costruttori automobilistici e aziende tecnologiche mai come in questo periodo stanno stringendo alleanze e patti di partenariato. Una delle più recenti interessa Volkswagen e la coreana LG Electronics e riguarda la connessione “estrema” a bordo di una automobile. L'intento è quello di far comunicare le vetture con sistemi esterni, permettendo ai passeggeri di interagire ad esempio con l'impianto domotico di casa.

RICERCA DI NUOVE FUNZIONALITA' L'incedere cadenzato dei veicoli a guida autonoma sta spingendo le Case automobilistiche a ricercare conforto e collaborazione in chi produce tecnologia. Le alleanze strategiche con realtà affermate dell'hi-tech permette ai costruttori di risparmiare tempo e investimenti per mettere a bordo la tecnologia necessaria ad affrontare il futuro. Quando la guida autonoma sarà una realtà, chi viaggerà in auto potrà disporre in maniera nuova e diversa del proprio tempo; il compito dei costruttori è adesso quello di offrire nuovi servizi legati alla connettività e ampliare la gamma di attività da poter svolgere, interagendo con l'esterno, pur rimanendo comodamente seduti sul proprio sedile (Leggi la futura offerta di Mobility Services).

GESTIRE LA CASA DALL'AUTO La tedesca Volkswagen e la coreana LG, secondo quanto riportato dal magazine Autonews, starebbero pianificando lo sviluppo di una inedita piattaforma informatica da implementare nelle prossime generazioni di automobili (Leggi LG punta alla gigafactory in Europa). Tra le funzionalità previste dalla nuova piattaforma è particolarmente interessante la connessione con la domotica delle abitazioni. Mentre si è in viaggio sarà quindi possibile accendere o spegnere le luci di casa, interagire con l'impianto antifurto e di videosorveglianza o attivare l'impianto di climatizzazione per trovare la temperatura ideale una volta a casa. Sono previste inoltre nuove funzioni anche per l'intrattenimento multimediale a bordo

COREANI GIA' FORNITORI AUTOMOTIVE Sulla nuova alleanza si è pronunciato Thomas Form, capo del dipartimento ricerca elettronica di Volkswagen: “LG è un partner molto forte e assieme svilupperemo soluzioni per le abitazioni Smart con le quali equipaggiare le nostre auto”. La Casa coreana è già bene avviata nel comparto automotive, lo scorso anno ha sottoscritto un accordo per la fornitura di componenti chiave per l'auto elettrica Chevrolet Bolt (my 2017) come batterie ed elementi del powertrain elettrico (Leggi LG verso la leadership nel mercato batterie). LG inoltre collabora già con Volkswagen per la fornitura di impianti audio e batterie.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Trump – Biden: tasse e incentivi auto al centro delle elezioni USA 2020

Consiglio acquisto crossover: budget fino a 15.000 euro

Radiazione auto

Bollo auto non pagato: sanzioni, interessi e radiazione