Vredestein lancia SnowTrac5, più efficienti con Full Silica Compound

Le gomme invernali SnowTrac5 nascono nel Centro Ricerca e Sviluppo a Enschede da un'innovativa tecnica di miscelazione e silenizzazione

28 ottobre 2015 - 18:10

Cosciente del fatto che l'inverno sta pian piano avanzando e con esso le temperature basse, la neve e il ghiaccio, Vredestein ha presentato il nuovo Snowtrac 5, pneumatico invernale. A tal proposito, va ricordato che per percorrere alcune strade, bisogna già aver equipaggiato la propria automobile con gli pneumatici invernali (o comunque avere a bordo le catene da neve); ad ogni modo, l'obbligo delle gomme invernali o delle catene scatterà come di consueto dal 15 novembre. Torniamo allo Snowtrac 5, ecco le sue caratteristiche.

SVILUPPO OLANDESE – Vredestein Snowtrac 5 è un pneumatico invernale (qui i test TCS 2015-2016) progettato per affrontare le situazioni di marcia del veicolo in condizioni meteo difficili, che presentano asfalto molto bagnato, freddo, innevato e con una scarsa aderenza. Per il suo sviluppo, i tecnici Vredestein hanno condotto un percorso evolutivo che tenesse conto di tre parametri: la sicurezza, le prestazioni e la durata nel tempo. Anche Snowtrac 5 è stato sviluppato a Enschede, nei Paesi Bassi, nel nuovo Centro di Ricerca e Sviluppo globale pneumatici per veicoli passeggeri di Apollo Tyres. I solchi laterali nelle spalle del battistrada sono stati studiati per assicurare una maggiore stabilità del pneumatico, garantendo più grip con il manto stradale e maggior precisione di guida in curva.

MESCOLA E DESIGN – La nuova mescola del battistrada dello Snowtrac 5 è stata ottenuta grazie all'utilizzo di tecniche di miscelazione innovative possibili grazie al nuovo miscelatore tandem che consente alle prime fasi di miscelazione e silanizzazione di avvenire in parallelo così da creare un “Full Silica Compound”. Il design di questo pneumatico è caratterizzato da una linea snella, che comunque dona al pneumatico un aspetto assolutamente solido. La zona centrale dello Snowtrac 5 mette in risalto il battistrada realizzato a forma di “V”, mentre angoli geometrici speciali al centro creano un solco continuo. Tutto ciò viene proposto per garantire una maggiore stabilità, precisione in curva e un comfort di guida migliore rispetto al passato (come acquistare pneumatici invernali sul web).

QUESTIONE DI LAMELLE – Grazie a una trama di lamelle non parallele e alla loro lunghezza, lo strato di pellicola creato da ghiaccio, acqua e neve dovrebbe essere destinato a rompersi con più facilità. Le lamelle hanno diverse forme e profondità e sono orientate in varie direzioni; inoltre, la profondità delle lamelle è stata aumentata di quasi il 30% rispetto al suo predecessore, lo Snowtrac 3. Lo studio dei tecnici Vredestein è stato incentrato nel trovare il giusto equilibrio tra le lamelle di direzione laterale e longitudinale, utile a garantire la migliore trazione e aderenza in curva su superfici bagnate e in presenza di neve e ghiaccio. Lo Snowtrac 5 è basato sul design della tecnologia Stealth, lanciata dai militari per rendere i loro veicoli più silenziosi, per questo una delle sue sfide da vincere è contro la rumorosità. Lo Snowtrac 5 è disponibile dalla misura 145-70 R13 71 T alla più grande 205-70 R15 96 T.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Acquisto auto nuova: per il 50% degli europei con un motore a combustione

Tesla usata: quanto dura la garanzia del Costruttore?

Assemblea Ania

Assemblea Ania: RC auto in calo del 5%, ma si può fare di più