Volvo: i ricambi delle auto durano tutta la vita

Una novità per i clienti di Volvo USA: la garanzia "full life? copre (quasi) tutte le parti originali acquistate e installate presso la rete ufficiale

13 luglio 2015 - 17:00

L'opinione del cliente conta: e conta anche di più (o così dovrebbe essere) per le Case auto, che si contendono gli utenti a suon di garanzie che vengono offerte sui rispettivi modelli: strategie che, alla luce degli studi sulla qualità percepita da parte degli automobilisti (come, per fare un esempio, la rilevazione J.D.Power che abbiamo illustrato nelle scorse settimane), servono ai costruttori per migliorare la propria immagine nei confronti del pubblico. In questi giorni, Volvo USA comunica una estensione “full life” della garanzia per le parti originali che vengano acquistate e installate presso la rete ufficiale del marchio svedese: un servizio chiaramente inteso a migliorare la percezione di qualità nei confronti del pubblico.

GARANZIA A VITA – La speciale garanzia Volvo per gli USA (e disponibile, almeno in questa fase di lancio, esclusivamente per gli Stati Uniti), che come si diceva comprende un pacchetto di servizi gratuiti per il cliente, copre – secondo la formula “Service Advantage” in programma esclusivamente negli USA – servizi di aggiornamento gratuito dei software, diagnostica gratuita, servizi di lavaggio auto gratis, assistenza stradale, e garanzia a vita sui ricambi originali. La filosofia, indica una nota diramata in questi giorni, è “Pay once and never pay again”, in special modo riferendosi ai ricambi.

L'OPINIONE DEL CONSUMATORE E' IMPORTANTE – Le “voci” di ricambio originale escluse dalla speciale garanzia che viene applicata da Volvo ai propri clienti oltreoceano riguardano cinghie di distribuzione, pneumatici, filtri, tappetini e batterie. Questo, tuttavia, non impedisce di avanzare una chiara constatazione: il lancio di questa garanzia speciale è, oltre che un segno di fiducia nel proprio operato, soprattutto uno dei passi intrapresi dal marchio di Goteborg per riprendersi un ruolo di marchio leader nella considerazione del pubblico. In questo senso, la garanzia a vita può rappresentare un interessante biglietto da visita, anche in considerazione del generale calo di immagine che, a quanto indica il rapporto J.D. Power sulla qualità percepita, negli USA ha interessato Volvo negli ultimi anni.

RAFFORZARE LA PROPRIA IMMAGINE AGLI OCCHI DEL PUBBLICO – I report IQS (Initial Quality Study) e CSI (indice di soddisfazione a un anno dall'acquisto) realizzati dalla società americana specializzata in sondaggi automotive e indirizzati rispettivamente a una serie di domande riguardanti i componenti del veicolo e sulla vettura in generale oltre che sulla rete di assistenza hanno infatti visto Volvo in leggera decrescita dal 2005 al 2015: anche se non vincolanti, questi sondaggi possono comunque rappresentare il polso della situazione da parte del pubblico. Le Case auto lo sanno, e corrono ai ripari con iniziative rivolte al rafforzamento della propria immagine.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Pedoni regole per attraversare la strada

Pedoni: le regole per attraversare la strada

ADAS obbligatori dal 2022: l’elenco ufficiale va in Gazzetta UE

Auto senza chiavi: un’app risolverà i problemi più frequenti?