Volkswagen CrossBlue Coupé Concept, anticipa la prossima Tiguan

Volkswagen presenta al Salone di Shangai la CrossBlue Coupé Concept, un Suv compatto mosso da un sistema ibrido

19 aprile 2013 - 15:00

Il Salone di Shangai è alle porte (21-29 aprile) e, considerata la fame di nuovi prodotti del mercato cinese, non sorprende che tante case automobilistiche stiano facendo circolare informazioni in anteprima sui modelli che presenteranno nei prossimi giorni. Dopo avervi parlato della BMW X4 Concept e della Mercedes GLA Concept, è la volta di un altro Suv. Si tratta della Volkswagen CrossBlue Coupé Concept, che, nelle intenzioni del marchio di Wolfsburg, prefigura la prossima generazione della Tiguan. Del resto, il mercato dei Suv e dei crossover non conosce rallentamenti e, dopo il successo della Range Rover Evoque, nessuno dei costruttori premium o near-premium vuole rinunciare alla sua fetta di torta.

DA 30 ANNI SUL MERCATO CINESE – Inoltre, per Volkswagen, quello cinese è un mercato importantissimo e di assoluto riferimento. Infatti il marchio tedesco è presente in Cina da 30 anni, maturando un grande vantaggio commerciale rispetto alla concorrenza. Basti pensare che nella top ten 2012 delle 10 auto più vendute in Cina, ben 6 sono Volkswagen. Nei primi due mesi del 2013 l'intero mercato cinese è cresciuto del 16 % e Volkswagen lo ha seguito con il 17%.

10 MILIARDI DI INVESTIMENTI PER 4 MILIONI DI VETTURE – Considerando che in Cina ogni anno vengono vendute più auto che in qualsiasi altro stato del mondo, si capisce anche perché  Volkswagen abbia appena lanciato un piano da 9.8 miliardi di euro, da spendere entro il 2015, per la progettazione di automobili più pulite e per costruirle in maniera più sostenibile dal punto di vista dell'impatto ambientale, riducendo in primis i consumi di energia e di acqua. Inoltre, Volkswagen sta costruendo, sul territorio cinese, sette nuovi impianti che si vanno ad aggiungere a quelli esistenti, così il numero dei lavoratori crescerà dai 75mila odierni fino ai 100mila previsti per il 2018. Di conseguenza, la produzione salirà, nello stesso periodo, dagli attuali 2,6 milioni fino a oltre 4 milioni di auto.

LA CROSSBLUE COUPE' CONCEPT – Le informazioni ufficiali sulla Volkswagen CrossBlue Coupé Concept non sono ancora complete, ma già si conoscono le sue dimensioni, che la posizionano a metà tra il segmento delle Suv full-size e quello delle middle size. Misura infatti 4,89 metri di lunghezza, con una larghezza imponente di 2,02 metri e un passo di 2,98 metri. Sicuramente la Tiguan di serie sarà più compatta, ma non è detto che parte di queste linee si possa anche ritrovare sulla futura generazione della Touareg. La CrossBlue Coupé Concept è mossa da una motorizzazione ibrida, che deriva dallo stesso powertrain montato sulla Touareg Hybrid e sulla Porsche Cayenne Hybrid S. È composto da un motore benzina V6 da 3 litri di cilindrata, alimentato da un compressore volumetrico, a cui sono abbinati due motori elettrici. Secondo Volkswagen questo sistema eroga complessivamente 415 CV, permettendo alla CrossBlue Concept di passare da 0 a 100 km/h in 5,9 secondi, con un consumo combinato di 3 L/100 km e con la possibilità di viaggiare per 33 km con la sola propulsione elettrica. 

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto elettriche: in Germania il crollo peggiore di tutta l’Europa

Noleggio autobus con autista: servizi, prezzi e preventivo gratis

Move-In Emilia Romagna

Move-In Emilia Romagna: come funziona dal 1° gennaio 2023