Traffico auto, ecco le 10 capitali dell'ingorgo stradale

Los Angeles è la città che più di ogni altra intrappola gli automobilisti nel traffico, si trascorrono infatti, in media più di 104 ore incolonnati

6 novembre 2017 - 14:30

I problemi legati al traffico urbano e agli ingorghi cittadini non conoscono confini territoriali e affliggono le grandi città di tutto il globo. Uno studio condotto negli nel Regno Unito ha permesso di stilare la classifica delle 10 città nelle quali il traffico rende la vita particolarmente difficile agli automobilisti. La classifica è stata realizzata considerando le ore che mediamente un guidatore trascorre bloccato in auto durante un anno; è interessante rilevare che nella Top 10 non sono state elencate città italiane. Due importanti metropoli europee sono invece annoverate addirittura tra le peggiori città in assoluto, scopriamo quali sono e scopriamo anche qual è la città con il traffico più difficile al Mondo.

SI STUDIA L'IMPATTO DELLE CONGESTIONI DEL TRAFFICO GLOBALE I dati Global Traffic Scorecard raccolti da Inrix, società specializzata nel rilevamento mondiale e analisi delle congestioni del traffico, sono stati impiegati per stilare l'interessante classifica delle città peggiori per qualità di vita degli automobilisti. Sono state infatti identificate le metropoli che più di ogni altre intrappolano i guidatori per ore ed ore ogni giorno nelle proprie automobili, rendendo loro lenti e difficoltosi gli spostamenti da un capo all'altro dei centri urbani. I dati impiegati dallo studio, condotto dagli specialisti britannici di RegTransfer, sono stati raccolti nel corso del 2016 (Qui trovi i dati dello studio TomTom sul traffico mondiale). Va comunque specificato che la statistica di Inrix questa volta non ha esteso realmente l'analisi all'intero pianeta, quindi nella classifica potrebbero risultare mancanti alcune città dalle situazioni critiche.

LONDRA E PARIGI LE CAPITALI EUROPEE DEL TRAFFICO Partendo dal gradino più basso della classifica troviamo al 10° posto Miami, Florida; nella celebre località americana l'automobilista medio trascorre incolonnato 64,9 ore l'anno. La prima delle metropoli europee in classifica è Parigi, la città della Tour Eiffel è al 9° posto e, secondo i dati Inrix, impone una media di 65,3 ore al volante. Tocca varcare nuovamente l'oceano per scoprire la città all'8° posto, si tratta di Atlanta in Georgia dove vengono trascorse nel traffico 70,8 ore l'anno. Sono invece 73,4 le ore che i guidatori di Londra sono costretti a trascorrere nelle proprie vetture, la capitale britannica è infatti al 7° posto della classifica. La prima metà della Top 10 si conclude con São Paulo al 6° posto, la città più popolosa del Brasile, dove le ore da trascorrere in maniera improduttiva all'interno dell'abitacolo sono 77,2 ogni anno (Sapevi che esiste un algoritmo per risolvere il problema degli ingorghi stradali? Leggi qui).

LA CITTÀ DEGLI ANGELI E' L'INFERNO DI CHI GUIDA La seconda metà della classifica delle 10 città più trafficate al Mondo riprende con un'altra metropoli sudamericana; si tratta di Bogotá al 5° posto, la capitale della Colombia nella quale le ore di incolonnamento salgono a 79,8. Rimaniamo oltreoceano anche per le successive posizioni in classifica, la 4° è occupata da San Francisco, i guidatori della Bay trascorrono al volante 82,6 ore l'anno nel traffico; la 3° invece è stata assegnata a New York, nella Grande Mela si bruciano nelle congestioni stradali 89,4 ore ogni anno. Si classifica al 2° posto Mosca, la città più ricca e popolosa della Russia dove si passano 91.4 ore costretti a patire il traffico. Lasciamo cadere il velo sulla città peggiore per numero di ore trascorse in auto incolonnati o inghiottiti dagli ingorghi, si tratta di Los Angeles nella quale le ore di “prigionia” salgono a ben 104,1 (Molte metropoli valutano di bandire le auto dai centri storici, qui il caso di Madrid).

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Incidenti stradali strade più pericolose d’Italia

Incidenti stradali 2018: le strade più pericolose d’Italia nel rapporto ACI

Dispositivi anti abbandono 30 euro bonus

Dispositivi antiabbandono e omologazione: come stanno le cose?

Incentivi auto elettriche 2020

Incentivi auto elettriche 2020: la guida regione per regione