Honda che frenano da sole: NHTSA indaga su 1,7 milioni di auto con AEB

Nuova indagine NHTSA per le auto con AEB che frenano senza motivo: oltre 270 reclami con le Honda Accord e CR-V

25 febbraio 2022 - 11:36

Le auto con AEB in circolazione sono aumentate esponenzialmente negli USA e con l’obbligo di AEB dal 2022 sarà così anche in Europa. Questa premessa ci conduce direttamente alla difettosità che può manifestarsi su larga scala, come dimostra l’indagine su oltre 1,7 milioni di Honda negli USA. E’ solo il caso più recente su cui sta indagando l’Agenzia Nazionale per la sicurezza dei trasporti (NHTSA) dopo le frenate fantasma delle Tesla.

L’INDAGINE NHTSA SULLE AUTO HONDA CON AEB CHE FRENANO SENZA MOTIVO

Come riporta il bollettino dell’NHTSA, l’indagine su 1,7 milioni di Honda con AEB ha avuto origine dopo 278 segnalazioni all’Office of Defects Investigation. I proprietari di Honda Accord 2018-2019 e Honda CR-V 2017-2019, hanno lamentato l’attivazione spontanea e improvvisa del sistema di frenata automatica.  L’NHTSA riporta che “Le denunce affermano di incidenti con frenata improvvisa, alcuni con grandi variazioni di velocità, che si verificano senza che nulla ostruisca il percorso dei veicoli” e in alcuni casi anche con lievi ferite riportate dagli occupanti, presumibilmente sprovvisti di cintura di sicurezza.

I RISCHI DELLE AUTO CON AEB CHE FRENANO DA SOLE

A circa 6 denunce è attribuita anche una collisione con ferite lievi. Le denunce degli automobilisti si riferiscono a situazioni molto simili: “Due volte negli ultimi sei mesi, guidando lungo una strada di campagna verso il nostro quartiere, l’auto ha mostrato il segnale ‘Brake’ sul cruscotto e ha azionato i freni”. Un altro reclamo all’NHTSA afferma che “Dopo aver toccato il pedale del freno, l’auto è tornata alla velocità normale. La strada era libera, senza ostacoli, senza auto davanti o auto provenienti dalla direzione opposta”. L’agenzia per la sicurezza sottolinea che L’attivazione involontaria o imprevista della frenata durante la guida può causare riduzioni di velocità impreviste che possono aumentare il rischio di essere tamponati.

95% DEI MODELLI DI 12 BRAND HANNO L’AEB DI SERIE

Allo stato attuale delle indagini l’ODI farà una valutazione del pericolo associato al problema. Mentre Honda ha dichiarato ad Autonews tramite il portavoce Chris Martin che: “la casa automobilistica è a conoscenza dell’indagine e si impegna a collaborare con l’NHTSA”. Come anticipato il problema delle auto con AEB che frenano da sole non è isolato e sembra diffondersi con l’aumentare dei veicoli in circolazione con frenata automatica. Sono almeno 12 i Brand di auto negli USA che tra il 2020 e il 2021 offrono l’AEB di serie su almeno il 95% dei modelli, tra cui anche Honda e Acura. Come è emerso nei test AEB però il funzionamento non è sempre ottimale ma condizionato soprattutto dalla tipologia (radar e/o telecamera) e dalla posizione adottata dai differenti sistemi.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Test e-Fuel e Biodiesel: quanto diminuiscono le emissioni auto?

Eccesso di velocità: in Austria confisca del veicolo per chi corre

Audi Q5 45 Sportback: nel test dell’alce non si comporta da SUV