Salone di Los Angeles: tutte le novità auto in anteprima

La kermesse americana porterà con se tante novità, sia dai brand europei sia da quelli orientali e, ovviamente americani, con tanti debutti ufficiali

28 novembre 2017 - 11:52

Tra pochi giorni verrà dato ufficialmente il via al Salone di Los Angeles. Un motor show decisamente eterogeneo, con una buona presenza di Case e, soprattutto, anteprime. Europa rappresentata da BMW, Mercedes e Porsche, con interessanti novità e debutti assoluti. Bilanciata la presenza di Marchi americani e giapponesi, con Chevrolet, Infiniti, Jeep, Lincoln, Mazda, Nissan e Subaru. Vediamo allora quali saranno le interessanti novità che ci arriveranno direttamente dalla calda Los Angeles dal 1 al 10 di dicembre.

ARRIVA LA BMW i8 SPYDER Partiamo con i Marchi più “nostri”. BMW onora il Salone di Los Angeles con una prima molto attesa, soprattutto dagli appassionati delle performance e dell'ibrido. Infatti arriva, finalmente, la i8 spyder, la supercar del Marchio bavarese che arriva anche senza tetto. La nuova versione arriva anche con qualche interessante novità che riguarda il powertrain, risultando più potente e più efficiente, garantendo una maggiore percorrenza in modalità full electric. Non certo da meno la presenza di Mercedes, che porta un altro debutto ufficiale, quello della terza generazione della CLS, che si presenterà con una linea più simile alla attuale Classe E. Sotto al cofano è atteso il 3.0 V6 turbo e il V8 4.0 turbo già visto sulla Classe S. Chiude la compagine europea Porsche che, nonostante abbia già presentato ufficialmente i modelli in mostra, li fa debuttare in un salone. Allo stand del Marchio sportivo di Stoccarda saranno presenti la Panamera Turbo S E-Hybrid Sport Turismo, la 718 Boxster e Cayman GTS, insieme alla 911 Carrera T.

DALL'ORIENTE PIOGGIA DI CROSSOVER Passiamo ai sempre ben presenti Marchi orientali. Come vi avevamo anticipato qualche giorno fa – qui il nostro approfondimento -, avremo il debutto ufficiale della Infiniti QX50, il crossover che porta con se un innovativo sistema che riguarda il propulsore a compressione variabile. C'è aria di novità nel segmento crossover anche per la Casa madre Nissan, che presenterà un nuovo CUV pronto a dichiarare guerra nel segmento. Una novità assoluta, con un debutto atteso per il 2018. Passiamo per un altro Marchio di lusso, con Lexus – il brand premium di Toyota – che presenterà una versione a sette posti della RX. Attesi motori a benzina e ibridi, come tradizione della Casa giapponese. Altro debutto interessante per Mazda, che porterà la nuova Mazda6 sedan. Attese novità sia dentro che fuori per uno dei Marchi più amati in America. Subaru porterà al debutto il suo SUV sette posti, l'Ascent. Un'auto che prevediamo sarà focalizzata per il mercato statunitense, avido di auto di queste dimensioni.

AMERICA TRA I CAVALLI DELLA CORVETTA E LA NUOVA WRANGELR Chiudiamo con i padroni di casa, ovvero i marchi a Stelle e Strisce. Come non partire con i cavalli americani di Chevrolet, che porta la sua Corvette ZR1 in versione cabrio. Resta ovviamente il motore V8 da 755 cavalli e il cambio o automatico a 8 rapporti o manuale a 7. Jeep porterà finalmente al debutto ufficiale la sua Wrangler – anche se sono già note le novità della carrozzeria e degli interni, come vi avevamo raccontato in questo approfondimento – insieme a interessanti novità sui propulsori – sono attesi un 2.0 turbo benzina e un 3.0 turbo diesel. Lincoln si presenta con il suo crossover MKX, in attesa del 2019, anno del debutto della nuova generazione. Ci sarà anche una versione aggiornata della MKC, un crossover di dimensioni minori.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Atti vandalici: come proteggere l’auto da danni e graffi sulla carrozzeria

Telepass cosa fare se la sbarra non si alza

Telepass: cosa fare se la sbarra non si alza

Incidente auto e dolore al collo: 4 consigli per evitare il colpo di frusta