Salone di Los Angeles 2016: tutte le novità in anteprima

Mancano poche ore al via dell'edizione 2016 del Salone di Los Angeles, attese decinedi succose novità e tra queste la Alfa Romeo Stelvio

15 novembre 2016 - 11:00

Dal 18 al 27 novembre si celebrerà il Salone di Los Angeles edizione 2016, la kermesse californiana si annuncia densa di interessanti novità e anticipazioni assolute. Tra lanci di inediti modelli commerciali e anticipazioni di concept car saranno oltre 50 le proposte provenienti dai principali brand internazionali. Uno dei debutti più attesi in assoluto è il lancio della Alfa Romeo Stelvio, il primo modello SUV del Biscione. Il Salone di Los Angeles sarà legato, praticamente senza soluzione di continuità, con l'evento Automobility L.A. dedicato agli operatori del settore e coincidente con le giornate dedicate alla stampa, dal 14 al 17 novembre.

ALFA ROMEO STELVIO Grande aspettativa si è formata attorno alla Stelvio, l'annunciata, spiata e desiderata nuova vettura SUV a marchio Alfa Romeo. La Stelvio è uno dei modelli strategici per il rilancio internazionale del brand e il suo peso sui mercati sarà ben più consistente rispetto alla berlina Giulia, dalla quale tra comunque ispirazione stilistica.

AUDI A5 CABRIO Il sole della California incentiva l'uso delle automobili convertibili, categoria alla quale appartiene la nuova Audi A5 Cabrio. Il nuovo modello avrà forme più filanti e sportive rispetto al modello attualmente a listino, la tradizionale capote in tela garantirà lo stesso comfort acustico della versione berlina. La Casa dei Quattro Anelli esibirà anche la Audi R8 V10 dotata dei nuovi fari a tecnologia laser (Scopri come funzionano i fari laser Audi).

JEEP COMPASS Non poteva che debuttare nella terra natia, almeno quella del marchio, la nuova Jeep Compass, modello che va a collocarsi tra la compatta Renegade e la più impegnativa Cherokee. La Compass sarà un modello globale e sarà commercializzata in ben 100 diversi Paesi con un assortimento complessivo di ben 17 varianti meccaniche diverse (Qui le primissime immagini della Jeep Compass).

MAZDA CX-5 Le Sport Utility la faranno da padrone a Los Angeles, in quest'ottica debutterà al Salone la nuova generazione di Mazda CX-5, la quale promette un look più dinamico e leggero rispetto al passato, ispirandosi agli stilemi della più compatta CX-3.

MERCEDES AMG GT ROADSTER Per Los Angeles il marchio AMG, divisione sportiva di Mercedes Benz, propone la suggestiva GT Roadster, spider ad alte prestazioni già vista alla passata edizione del Salone di Parigi. Oltre alla versione “standard” da 469 cavalli il brand tedesco esibirà la variante hard core, la AMG GT C, accreditata di una potenza di 547 cavalli.

MINI COUNTRYMAN L'evento californiano terrà a battesimo la seconda generazione della Mini Countryman, la versione a ruote alte della stilosa compatta del Gruppo BMW. Oltre a un design profondamente rinnovato la nuova Countryman debutterà anche nella variante ibrida plug-in, una novità assoluta per il marchio Mini.

NISSAN VERSA E-POWER La “nostra” Nissan Note è commercializzata negli usa con il nome Versa, la Casa nipponica ha scelto di presentare a Los Angeles una variante ibrida E-Power. Il sistema ibrido è composto da un motore elettrico, deputato alla trazione, e da un compatto propulsore termico il quale avrà il compito esclusivo di fare da generatore per le batterie.

PORSCHE PANAMERA EXECUTIVE Al Salone di Los Angeles è attesa la Porsche Panamera nell'allestimento Executive, variante a passo lungo della quattro porte di Stoccarda. Il passo allungato di 15 centimetri offre maggiore spazio e comfort agli occupanti il divano posteriore, oltre a soluzioni pensate per il business in mobilità. Sarà inoltre presentato il nuovo V6 3.0 litri turbo da 330 cavalli, accreditato di una coppia particolarmente generosa e consumi contenuti.

VOLKSWAGEN ATLAS Con il deliberato intento di aggredire il mercato nordamericano dei SUV di taglia grande, Volkswagen presenterà a Los Angeles l'inedita Atlas; lunga oltre 5 metri è stata sviluppata sulla piattaforma MQB e sarà costruita negli stabilimenti che il Gruppo tedesco possiede nel Tennessee (Sapevi che Volkswagen ha dedicato una piattaforma al solo mercato USA?). In fase di lancio sono previste due motorizzazioni a 4 e 6 cilindri oltre alla trazione integrale 4Motion.

VOLKSWAGEN GOLF RESTYLING Lo storico best seller di Wolfsburg approderà oltreoceano in versione ristilizzata. La Volkswagen Golf ha beneficiato di sottili modifiche e migliorie esteriori, ma offre a bordo la strumentazione virtuale, il sistema di ricarica induttiva per gli smartphone e il nuovo sistema di infotainment con display LCD fino a 9.2 pollici. Debutterà con la versione restyling il nuovo propulsore 1.5 TSI a ciclo Miller.

 

1 commento

Giovanni
14:24, 15 novembre 2016

wrqwerqwer

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Frenata automatica: ancora molti limiti nei test AAA da 50 km/h

Ztl Roma orari mappa permessi

Ztl Roma oggi in centro: mappa e come funziona

Misure antismog Emilia-Romagna

Emilia-Romagna: stop diesel Euro 3 dall’1 ottobre 2022 (ed Euro 4 nel 2023)