Salone di Francoforte, ecco le Volkswagen e-Golf ed e-up!

Le versioni elettriche di Golf e up! debuttando a Francoforte, insieme alla Golf R da 300 CV

2 settembre 2013 - 15:44

Il Salone di Francoforte è uno degli appuntamenti principali del mercato auto, dove le case automobilistiche sono solite presentare diverse anteprime mondiali. Il Salone tedesco di alterna ogni anno con quello di Parigi ed è normale che i costruttori che giocano in casa, vogliano far bella figura. Per questo la Volkswagen ha allestito uno stand di quasi 9.000 metri quadri, che sarà a disposizione dei visitatori dal 12 al 22 settembre. A farla da padrone, al padiglione Volkswagen, sarà la trazione elettrica, anche se non mancherà il debutto mondiale di un modello molto sportivo.

PER L'USO QUOTIDIANO – L'elettrico, dicevamo, sarà il tema principale per la Casa di Wolfsburg, che mostrerà in anteprima mondiale sia la e-Golf che la e-up!. Se per la prima non c'è bisogno di presentazioni, anzi, è sufficiente il fatto che una delle auto più vendute della storia si “apra” alla trazione elettrica per fare notizia, per la seconda si tratta di una mossa quasi scontata, vista la freschezza del progetto e la vocazione prettamente cittadina dell'auto. Entrambe sono pensate per l'utilizzo più gravoso, quello quotidiano, ci sono le 5 porte, climatizzatore automatico con ventilazione o riscaldamento in parcheggio, il navigatore satellitare, parabrezza riscaldato, luci diurne a LED per la e-up! e interamente a LED per la e-Golf.

L'EFFICIENZA AL PRIMO POSTO – Caratteristica fondamentale delle due auto è l'efficienza energetica. La e-up! necessita solo di 11,7 kWh per percorrere 100 km, mentre la e-Golf utilizza 1 kWh in più nonostante la massa maggiore. Traducendo queste cifre con il prezzo medio dell'elettricità in Germania (0,258 € per kWh), si scopre che 100 km con la e-up! costano 3,02 € e con la e-Golf 3,30 €. I powertrain sono made in Volkswagen: i motori elettrici, i cambi e le batterie al litio sono stati sviluppati e vengono prodotti internamente. La e-Golf vanta 115 CV e 270 Nm, accelera  da 0 a 100 km/h in 10,4 secondi con 140 km/h di velocità massima autolimitata. La e-up! ha, invece, 82 CV e 210 Nm di coppia, per un'accelerazione 0-100 km/h in 12,4 secondi e una velocità di punta di 130 km/h. Le autonomie sono di 190 e 160 km, grazie a pacchi batterie da, rispettivamente, 24,4 KWh e 18,7 KW/h. Interessante, infine, la possibilità di regolare su quattro livelli l'intervento del recupero di energia in frenata.

TORNA LA GOLF R – La Volkswagen porterà a Francoforte anche la nuova punta di diamante sportiva della gamma Golf, svelata nei giorni scorsi dalle prime foto ufficiali: è la nuova Golf R con motore 2 litri TSI turbo da 300 CV e trazione integrale 4Motion. Ha 30 CV in più della precedente ma consuma fino al 18% in meno. Inoltre, ci sarà un'ulteriore prima mondiale sulla quale a Wolfsburg mantengono il massimo riserbo.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto elettriche: in Germania il crollo peggiore di tutta l’Europa

Noleggio autobus con autista: servizi, prezzi e preventivo gratis

Move-In Emilia Romagna

Move-In Emilia Romagna: come funziona dal 1° gennaio 2023