Renault-Nissan, i primi 100.000 veicoli elettrici venduti

Prosegue l'impegno del Gruppo Renault-Nissan nella mobilità elettrica

23 luglio 2013 - 16:38

I veicoli elettrici di Renault e Nissan hanno percorso circa 841 milioni di chilometri senza emettere CO2, ovvero più di 20.000 volte il giro della Terra. Così sono stati risparmiati 53 milioni di litri di petrolio, evitando di immettere in atmosfera circa 124 milioni di chilogrammi di CO2. Secondo Carlos Ghosn, Presidente-Direttore Generale dell'Alleanza Renault-Nissan. “È cominciata l'era dell'auto elettrica di massa. Prevediamo un costante aumento della domanda, in parallelo allo sviluppo delle infrastrutture di ricarica e riconfermiamo il nostro impegno a lungo termine in favore della tecnologia a zero emissioni.”

DA UNO A CENTOMILA – Il Gruppo Renault-Nissan ha venduto più veicoli elettrici di tutte le altre grandi case automobilistiche messe insieme. Il primo modello elettrico venduto è stata una Nissan LEAF, acquistata nel dicembre del 2010, al momento del lancio, da Olivier Chalouhi, un ingegnere della Silicon Valley, in California. La centomillesima auto è stata consegnata all'inizio del mese a Allison Howard, che frequenta un master alla Kennesaw University di Atlanta, in Georgia (Stati Uniti) e che utilizza la sua nuova LEAF per andare a lezione.

I RECORD DELLA NISSAN LEAF – La Nissan Leaf è l'auto elettrica più venduta nel mondo, scelta da oltre 71.000 automobilisti e rappresenta oltre la metà delle vendite mondiali di veicoli elettrici. La Nissan Leaf è stata eletta Auto dell'Anno nel Mondo 2011, Auto dell'Anno in Europa 2011 e Auto dell'Anno in Giappone 2011-2012. Oltre l'80% degli acquirenti in precedenza guidava modelli di altre marche, il che la rende uno dei “veicoli di conquista” più innovativi del mercato. I principali mercati per la Nissan Leaf sono gli Stati Uniti (circa 30.000 unità vendute), il Giappone (28.000) e l'Europa (12.000). Entra nella “top ten” anche in Norvegia (dove le auto elettriche non pagano IVA, pedaggi, parcheggi e circolano nelle preferenziali), dove è il modello Nissan di maggior successo, con oltre 4.600 unità vendute dal 2011

RENAULT LEADER IN EUROPA – Dalla fine del 2011, anno di lancio del primo modello elettrico, la Kangoo Z.E (Veicolo commerciale dell'Anno 2012), Renault ha venduto circa 30.000 veicoli elettrici. Renault oggi è leader del mercato europeo dei veicoli elettrici, di cui detiene una quota pari al 61%, includendo la Twizy, che è il modello più popolare, con circa 11.000 unità vendute dall'inizio del 2012 a oggi. I principali mercati dei veicoli elettrici di Renault sono la Francia, la Germania e l'Italia. La Renault Zoe, commercializzata in primavera, ha già venduto 5.000 pezzi. Per favorire la diffusione dei veicoli elettrici nel mondo, il Gruppo Renault-Nissan collabora con i governi, le aziende elettriche e tutti gli stakeholder coinvolti per l'implementazione di una rete di stazioni di ricarica, che permetta agli automobilisti di ricaricare fino all'80% della batteria in meno di 30 minuti.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Auto elettriche

Auto elettriche e limiti per i neopatentati: il MIMS smentisce il Viminale

Garage auto: norme, spese e tasse sull’affitto

Assistenza alla guida attiva: solo il 26% degli automobilisti la usa