Test Gomme Invernali 2020: 2 bocciati per lacune su asciutto

Il test gomme Invernali 2020 aiuta a capire quali pneumatici per l’inverno scegliere tra 29 gomme a confronto e 2 da evitare

23 settembre 2020 - 13:00

Si avvicina l’obbligo gomme invernali 2020 – 2021 e per molti automobilisti alle prese con la domanda quali sono le gomme invernali migliori, torna utile il test di cui stiamo per parlarvi. Per sapere quali gomme invernali scegliere il Touring Club Svizzero con altri enti europei, ha messo a confronto 29 pneumatici invernali distinti per misura: 205/55R16 e 235/55 R17. Ecco i risultati del test gomme invernali 2020 con eclatanti riserve: 2 pneumatici bocciati e 1 escluso dal test. In fondo all’articolo le tabelle riepilogative dei risultati del test.

GOMME INVERNALI: IL TEST DOPPIO DA 16 E 17 POLLICI

Il test pneumatici invernali 2020 del TCS ha messo a confronto gomme per l’inverno di misura diversa. Se ti stai chiedendo quali gomme scegliere, strette o larghe, il video sotto spiega meglio quali e quando sono migliori. Come sempre, il costo di pneumatici invernali poco noti o diffusi (ma convenienti) deve far riflettere bene nella scelta di gomme, che devono essere soprattutto sicure. Così non è per due gomme in particolare, gli pneumatici invernali 205/55R16 Tristar Snowpower HP e King Meiler Winter Tact WT81. Per entrambe le gomme invernali sconsigliate dal TCS, ci sono importanti lacune su asciutto, bagnato e rumore (Tristar) e neve e bagnato per King Meiler. Le gomme invernali Khumo 2020 invece sono state escluse dal test poiché l’azienda ha modificato le caratteristiche in produzione, quindi la valutazione non sarebbe stata coerente.

GOMME INVERNALI 2020: TEST 205/55R16

Tra le migliori gomme invernali 2020 misura 205/55R16, il TCS classifica 5 gomme come “molto consigliate”, 7 gomme “consigliate” e 1 “consigliata con riserva”. Partendo dal basso della classifica, gli pneumatici invernali Semperit Speed-Grip 3 sono i migliori per bassa rumorosità, ma penalizzati dalle scarse prestazioni su asciutto. Lievi debolezze su asciutto riguardano tutte le gomme “consigliate”, con sottili distinzioni. Le gomme invernali Falken stanno davanti, ma con lievi debolezze su neve e resistenza al rotolamento. Gli pneumatici invernali Continental, Goodyear, Toyo e Pirelli hanno una durata inferiore. Le gomme invernali migliori nella misura 205/55R16 secondo il TCS sono Bridgestone Blizzak LM005, Michelin Alpin 6, Dunlop Winter Sport 5, Hankook i*cept RS2 e Maxxis Premitra Snow WP6, anche se con lievi carenze. Guarda il video qui sotto per scoprire tutti i risultati 205/55R16 dei test in dettaglio.

GOMME INVERNALI 2020: TEST 235/55 R17

Un solo “consigliato con riserva” tra le gomme invernali 235/55 R17, anche in questa dimensione si tratta delle Semperit Speed-Grip 3 SUV per lacune su asciutto, bagnato e neve. Tra le gomme invernali da 17 pollici, solo le Michelin Pilot Alpin 5 sono annoverate come “molto consigliate”, senza lacune degne di nota. Mentre per gli altri pneumatici il voto positivo “consigliato” è accompagnato da vari aspetti migliorabili, tra i più diffusi, debolezze su asciutto. Guarda il video qui sotto per scoprire tutti i risultati 235/55 R17 dei test in dettaglio.

Clicca sulle immagini per visualizzarle a tutta larghezza.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Assemblea Ania

Assemblea Ania: RC auto in calo del 5%, ma si può fare di più

Multa sconto 30%

Notifica multe: come si calcolano i 90 giorni per l’annullamento

Auto nuove in Europa: +1% le immatricolazioni a settembre 2020