Pirelli "Imagining the future?: il futuro visto dalla parte dei giovani

Pirelli ha chiesto agli studenti di immaginare il futuro e ha scelto le dieci parole che rispecchiano meglio l'azienda di pneumatici

16 maggio 2013 - 7:00

Si è appena concluso il progetto Pirelli “Imagining the future with…”, l'iniziativa con cui il Costruttore di pneumatici ha aperto agli studenti di tutto il mondo. I dieci autori che hanno scritto un futuro in cui si rispecchia l'azienda parteciperanno a uno stage retribuito.

27 ATENEI DA 11 PAESI – L'iniziativa lanciata circa un anno fa che Pirelli ha proposto agli studenti universitari di tutto il mondo si è conclusa da poco con la pubblicazione della Relazione di Bilancio 2012. Al suo interno le vignette di Liza Donnelly hanno dato forma ai 10 valori più espressivi del futuro. Un futuro non solo ricco di ambizioni ma anche di sentimenti ed emozioni. Pirelli ha voluto dare una visione di ciò che vede attraverso il cuore e la mente di giovani talenti sparsi nei campus mondiali. I dieci autori selezionati dalla giuria saranno invitati a vivere un'esperienza formativa retribuita nel mondo Pirelli. Al progetto hanno aderito ufficialmente 27 atenei proponendo oltre 600 prospettive del futuro concentrate in una parola chiave.

DUE MESI DI FORMAZIONE – Dalla rosa di 36 valori in cui Pirelli vede la sua mission futura, sono state selezionate 10 parole accompagnate da una descrizione che ha convinto i giurati. Tra gli studenti che parteciperanno allo stage di due mesi retribuito con alloggio ci sono anche due italiani, dell'Università di Trieste e del Politecnico di Milano. Il corso di formazione professionale retribuito, che si terrà preso la sede centrale di Milano, seguirà un contesto attinente al programma di studio dei singoli partecipanti. Ogni studente potrà scegliere quando iniziare la sua esperienza e vivere la realtà Pirelli attraverso i molteplici profili del brand, dal design alla produzione, dalle risorse umane a R&D.

IL FUTURO IN 10 PAROLE – “Sono desideroso di immergermi nelle considerazioni di giovani provenienti da ogni parte del mondo, chiamati a esprimere le proprie opinioni in tema di futuro, una parola che necessita di riconquistare il senso di fiducia e speranza che ha perduto.” ha espresso Giuseppe Tornatore, Regista e giurato del progetto Pirelli. Di seguito i dieci valori che hanno commosso la giuria e illustrati in gallery dalla matita di Lisa Donnelly. Onestà (Italia, Università di Trieste); Punti di vista (Italia, Politecnico di Milano); Curiosità (Etiopia, Mount Holyhoke College USA); Innovazione (Irlanda, Università di Edimburgo); Flessibilità (Egitto, Università tedesca del Cairo); Semplicità (Brasile, Università Federal do ABC); Fratellanza (Romania, da Università Bocconi); Perseveranza (Polonia, da Università Bocconi); Empatia (America, Mount Holyhoke College USA); Umiltà (America, Howard).

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Citroën cambia Brand Identity: nuovo logo dal 2023

Test gomme invernali 2022 – 2023

Multa per parcheggio vicino a incrocio: quanto si paga?