Nuove Audi A3 e Q4: lancio rimandato per i richiami del dieselgate

Fermi con le 4 frecce i nuovi modelli a marchio Audi di prossima uscita, per i media la colpa è del dieselgate

3 novembre 2016 - 10:00

Il Dieselgate, o meglio i suoi effetti, continuano a interferire sul corso produttivo del Gruppo Volkswagen. Questa volta a patire disagi è la Casa dei Quattro Anelli, la quale si vede costretta a far slittare l'uscita di nuovi modelli seppur importanti per le strategie di mercato. I modelli per i quali sembra ritardato il lancio commerciale sono la nuova Audi A3 e il SUV Q4, quest'ultimo, secondo le indiscrezioni, non arriverà sul mercato prima del 2021. L'imperativo per i brand di Wolfburg è il fix di tutti i modelli interessati dallo scandalo sulle emissioni inquinanti.

IL DIESELGATE METTE IN AFFANNO LO SVILUPPO Secondo quanto riportato dai magazine Autonews Europe e dal tedesco Auto Motor und Sport i tecnici della Casa tedesca sarebbero impegnati a tempo pieno nella messa a punto delle soluzioni tecniche e informatiche per correggere in maniera definitiva ed efficace le alterazioni alle vetture “affette” dal Dieselgate. Per la rivista teutonica una fonte interna, rimasta comunque anonima, avrebbe dichiarato: “Siamo in ritardo rispetto ai piani industriali per le nuove generazioni di veicoli basati sulla piattaforma MQB”. Da Ingolstadt è arrivato da un portavoce un secco no comment: “Non commentiamo le speculazioni riguardo l'uscita di nuovi modelli e le loro date di lancio sul mercato” (Leggi il piano industriale Audi previsto fino al 2018).

NUOVA GENERAZIONE AUDI A3 NEL 2019 Il 2019 sarebbe, secondo le indicazioni delle “gole profonde”, l'anno previsto per il debutto della nuova generazione della best seller Audi A3. La media tedesca ha ricevuto un restyling lo scorso anno, l'aggiornamento ha portato anche all'introduzione del nuovo 2.0 litri turbo benzina e al pensionamento, con conseguente uscita dai listini, del propulsore da 1.8 litri. La nuova motorizzazione è più dinamica e prestante, grazie ai 190 cavalli di potenza, oltre che più efficiente in termini di consumi e livelli di emissioni inquinanti (Sapevi che negli USA il Dieselgate costerà 14,7 miliardi?).

SUV AUDI Q4 ATTESA ANCORA LUNGA Dopo la diatriba diplomatica tra Audi e FCA per l'utilizzo delle sigle Q2 e Q4 (Leggi la vicenda delle sigle contese tra il Gruppo FCA e Audi) il nuovo SUV dei Quattro Anelli dovrà rimanere sulla carta ancora per qualche anno. Come abbiamo detto in apertura, e assecondando le indiscrezioni dei colleghi stranieri, si dovrà attendere fino al 2021 per vedere arrivare sul mercato la nuova Audi Q4. La nuova vettura è un derivato del concept TT Offroad che la Casa tedesca presentò in occasione dell'edizione 2014 del Salone di Pechino, il prototipo, all'epoca, si mostrava come un punto di incontro tra il design della Audi A3 e della coupé TT.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Gli italiani fanno meno km degli altri automobilisti in Europa

Metano auto

Metano auto: aumento del contributo gestione bombole dal 1° ottobre

Come guadagnare un reddito extra dal proprio garage