Nuova Volkswagen T-Roc 2017: il SUV pronto al debutto

Con la meccanica condivisa con Audi Q2 il nuovo Volkswagen T-Roc arriverà con pianale MQB ed estetica leggermente diversa rispetto al concept

26 giugno 2017 - 11:59

In un mondo che vede il mercato dei SUV guadagnare sempre più terreno, non è un segreto che i brand generalisti o meni si stiano attrezzando per soddisfare i gusti del grande bacino di utenza. Volkswagen ha lanciato da tempo il prototipo di Volkswagen T-Roc, SUV di dimensioni compatte che però pare aver suscitato sufficiente interesse da giustificarne la produzione. Arriverà dunque sul finire di questo 2017 in veste ufficiale.

SUV DI OGNI DIMENSIONE Basta dare uno sguardo più o meno attento ai listini delle firme automobilistiche mondiale per rendersi conto di quanto SUV e crossover abbiano monopolizzato l'attenzione. Prima auto del genere erano riservato solo ai segmenti alti, sia in termini di dimensioni che di posizionamento e prezzo, ma con le metamorfosi del mercato si sono espanse a macchia d'olio ed ora coprono tutti i segmenti. Volkswagen è uno dei brand che sta cercando di offrire proposte sempre più variegate, ed in questo contesto nasce Volkswagen T-Roc che dovrebbe arrivare a Novembre 2017 in Italia.

IL PICCOLO SUV Non è esattamente una novità questo Volkswagen T-Roc, o almeno non lo è in modo assoluto dat era già stato presentato un concept durante il 2014 (leggi di quanto è stato presentato il Volkswagen T-Roc nel corso del 2014) così da anticiparne le linee, ma ora la presentazione di un modello pronto per la commercializzazione e l'arrivo sul mercato hanno delle date ufficiali. Ovviamente rispetto al concept ha qualche linea diversa, lo si vede dalla foto pubblicata dai colleghi di Autoweek ed è una prassi comune, considerando che i concept servono per sbalordire e sfoggiare anche in modo estremo alcune soluzioni stilistiche e tecniche. L'anteriore quindi perderà l'estro che ha caratterizzato il prototipo a favore di linee più convenzionali. Così anche le fiancate, che ricordano molto quelle di Volkswagen Tiguan (leggi qui la nostra prova su strada di Volkswagen Tiguan) con linee nette e passaruota piuttosto bombati.

SOTTO LA CARROZZERIA Così come l'ultima produzione del Gruppo Volkswagen in generale è stata basata sulla piattaforma modulare MQB, Volkswagen T-Roc non sarà di certo da meno. Verrà proposta sia a trazione integrale che semplicemente anteriore, così come vuole la consuetudine ed al pari della sorella Audi Q2 ad esempio (leggi anche la nostra prova su strada della Audi Q2), con la quale condividerà molto in tema di meccanica. Sul profilo dei motori Volkswagen T-Roc vanterà sia propulsori a benzina che diesel, entrambi ordinabili sia con il cambio manuale che con quello automatico DSG: dal lato dei TSI ci saranno la opzioni da 1 e 1.5 litri, mentre immancabile il TDI 1.6, ormai un caposaldo del Gruppo VW, affiancato poi dal 2 litri.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Top Employers: le migliori aziende automotive in Italia 2022

Mustang Mach-e: come non rimorchiarla in caso di panne

Green Pass per fare benzina

Green Pass per fare benzina? Cosa prevede il DPCM 21/1/2022