Nuova Mazda CX-5, a Francoforte porta novità per tutta la gamma

Al Salone di Francoforte 2017, Mazda si presenta con la sua intera gamma dotata di Skyactiv Technology. Novità anche per il nuovo SUV CX-5

12 settembre 2017 - 10:13

Come di consueto, in alternanza con il Salone di Parigi, il Salone di Francoforte è una tappa molto importante, dato che spesso vengono svelate interessanti novità soprattutto per il mercato europeo. Mazda quest'anno si presenta, al Salone di Francoforte 2017, con la sua gamma al completo, compresa la nuova CX-5 con piccole ma importanti novità, insieme alla CX-3, la Mazda2, Mazda3 e Mazda6, senza dimenticarsi della popolarissima MX-5 ND.

NUOVO MOTORE PER LA CX-5 Novità nella novità la fa la CX-5 nello stand B16 della sala 9 del Salone di Francoforte di Mazda. Il nuovo SUV della casa giapponese – che abbiamo già avuto modo di provare nel nostro test, disponibile qui – porta in Germania il nuovo propulsore SKYACTIV-G 2.5, un turbo benzina che promette grandi prestazioni anche grazie ad una nuova tecnologia che riguarda la disattivazione dei cilindri. Il sistema funziona controllando il movimento delle valvole per arrestare due dei quattro cilindri del motore in condizioni di marcia costante, il che si traduce in un risparmio complessivo di carburante, soprattutto nelle lunghe tratte autostradali – senza dimenticare le novità sul versante infotainment per la CX-5, con l'arrivo di Apple CarPlay e AndroidAuto.

TUTTA LA GAMMA DOTATA DELLO SKYACTIV Come dicevamo, Mazda non porta la sola CX-5 al Salone di Francoforte 2017, ma presenterà, insieme al suo SUV, anche il resto della gamma unita dalla comune Skyactiv Technology –  per il quale si attende un nuovo pianale, Skyactiv-X del quale vi abbiamo parlato in questo approfondimento. Infatti, tutti i modelli Mazda, sono disegnati con lo stile di design, subito riconoscibile, Kodo, che riesce a coadiuvare grande stabilità su linee muscolose e molto particolari. Mazda presenterà così, al Salone di Francoforte 2017, la sua vera essenza e il suo obiettivo, quello di rendere la guida piacevole, sicura e senza compromessi, con la filosofia del “Jinba Ittai” la sensazione di perfetta unione tra uomo e macchina.

TECNOLOGIA E SICUREZZA ALL'AVANGUARDIA È stato proprio da questa filosofia che Mazda ha sviluppato le tante tecnologie che, oggi, sono presenti sulla sua gamma. Sulla sua attuale generazione di vetture, sono stati portati una serie di sistemi dinamici intelligenti di guida come il G-Vectoring, che punta a migliorare il controllo della macchina o l'i-Activ AWD, il sistema di trazione integrale che utilizza ben 27 sensori per monitorare 200 volte al secondo le condizioni di guida, ed in grado di prevedere le condizioni del fondo stradale, offrendo tutta la trazione necessaria nel momento giusto. Seguendo il mantra del Kodo, la guida deve essere sicura al 100%, ed ecco che a Francoforte, sarà possibile entrare in contatto anche con i sistemi di sicurezza proposti sulla gamma Mazda, come l'i-Activesense che comprende una serie di sistemi di sicurezza che comprendono assistenza alla frenata, sistemi di rilevamento della stanchezza del guidatore, lane assist, cruise control adattivo e molto altro. Per tutte le altre novità del 67° Salone di Francoforte vi ricordiamo il nostro speciale – con uno spazio dedicato accessibile a questo link – dove vi aggiorneremo costantemente sulle novità più interessanti del Salone di Francoforte 2017.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Citroën cambia Brand Identity: nuovo logo dal 2023

Test gomme invernali 2022 – 2023

Multa per parcheggio vicino a incrocio: quanto si paga?