Toyota Aygo Connect: ora si paga a chilometro

Sulla nuova Toyota Aygo Connect debutta la formula Pay Per Drive. Come su Corolla e Rav4, l’auto si paga in base a quanto la si usa

23 maggio 2019 - 12:16

La gamma della Toyota Aygo si aggiorna. Lo fa sia introducendo sulla versione Connect due nuovi allestimenti speciali e, soprattutto, una serie di interessanti novità sotto altri punti di vista. Ci si riferisce, in particolare, alla formula Pay Per Drive Connected. Permette di variare la formula di finanziamento in base all’effettivo uso della vettura. Ma andiamo con ordine.

LE NUOVE SPECIAL EDITION

Per prima cosa, la Toyota Aygo Connect introduce a listino le due versioni x-cite e x-wave. La prima si riconosce per la livrea bicolore con carrozzeria arancione e tetto nero. A questo aggiunge fendinebbia anteriori di serie, dei vetri posteriori oscurati e dei cerchi in lega da 15” con disegno specifico e finitura Glossy Black. La seconda, invece, che nasce sul già presente allestimento x-play, ha tetto in tela apribile di colore nero, fendinebbia, vetro posteriori oscurati e cerchi in lega da 15”, neri anch’essi.

SEMPRE CONNESSA ALLO SMARTPHONE

La Toyota Aygo Connect, però, si caratterizza principalmente per l’introduzione di un modulo di trasmissione dati, chiamato DCM (Data Communication Module) in grado di registrare alcuni dati di utilizzo della vettura. Grazie alla presenza di questo accessorio, attraverso la app MyT scaricabile gratuitamente sul proprio smartphone, il proprietario della vettura sarà in grado di visualizzare costantemente la posizione dove si è parcheggiato, pianificare un itinerario o verificare lo stato della propria auto attraverso la visualizzazione di vari indicatori.

FINANZIAMENTO SU MISURA

Con la nuova Toyota Aygo Connect, inoltre, si può accedere a una interessante formula di finanziamento. Come già accade su altri modelli della Casa nipponica, Rav4 e Corolla per la precisione, si può scegliere tra cinque diversi chilometraggi annui per definire la rata più consona alle proprie esigenze. Il piano di finanziamento è però totalmente flessibile e può essere adattato in ongi momento al sopraggiungere di esigenze differenti. Sulla Toyota Connect la rata d’accesso è di 100 euro al mese, per la versione x-play dotata di Smartphone Integration.

Commenta per primo

POTRESTI ESSERTI PERSO:

Bonus rottamazione auto per TPL: slitta il decreto

4 errori da non fare con bambini fino a 12 anni e cinture di sicurezza

Guida in stato di ebbrezza auto confiscata

Etilometro non revisionato: l’onere della prova spetta all’accusa